Windows 11 si aggiornerà con nuove feature per le videochiamate

10 mesi fa

Microsoft ha avuto modo di confermare delle piacevoli novità per quel che concerne Windows 11. Sin dal suo debutto sul finire dello scorso anno, abbiamo visto il nuovo sistema operativo continuare ad aggiornarsi per permettere agli utenti di fruire di un’esperienza che risulta decisamente evoluta update dopo update, sempre più vicina alla nuova generazione che il colosso di Redmond vuole raggiungere con il suo OS.

Parliamo questa volta nello specifico di alcuni effetti legati alla fotocamera e alle chiamate, i quali saranno quindi in grado di migliorare di molto la fruizione del tutto per molti utenti. Le novità sono state confermate nel corso del nuovo evento dedicato al lavoro ibrido, tema che sottolinea una delle potenzialità delle feature presentate.

Andando nello specifico a quanto annunciato, la compagnia – come riporta Windows Central – ha avuto modo di approfondire il supporto nativo alla correzione degli occhi, la sfocatura dello sfondo, il framing automatico e la soppressione del rumore sui device supportati che offrono una Neural Processing Unit. Si è parlato del Lenovo ThinkPad X13s e del suo Snapdragon 8cx Gen 3 come uno dei primi device con una NPU dedicata.

Il tutto è pensato per funzionare direttamente su Windows 11, e il colosso non ha infatti approfondito delle novità solo per le sue app. Ciò sottolinea quindi che tutti coloro che aggiorneranno il proprio OS per portare nei propri dispositivi queste funzionalità, avrà modo di far funzionare il tutto su ogni programma che risulterà compatibile con il nuovo sistema operativo.

Le novità risulteranno quindi utili sia per coloro che si troveranno a usare il proprio sistema operativo per questioni lavorative, e sia per chi invece si limita a comunicare con amici e parenti, ma avrà comunque a che fare con un’esperienza di videochiamata migliorata rispetto al passato.

 

 

Windows 11: spunta un bug con il menu start
Windows 11: spunta un bug con il menu start
Windows 11: nuovi miglioramenti per il sottosistema Android in arrivo
Windows 11: nuovi miglioramenti per il sottosistema Android in arrivo
Windows 11 si aggiorna in beta con Esplora File per le schede
Windows 11 si aggiorna in beta con Esplora File per le schede
Windows 11 richiederà un SSD come requisito obbligatorio?
Windows 11 richiederà un SSD come requisito obbligatorio?
Windows 11: il grosso update del 2022 si avvicina
Windows 11: il grosso update del 2022 si avvicina
Windows 11: le app Android arriveranno anche in Italia entro il 2022
Windows 11: le app Android arriveranno anche in Italia entro il 2022
Windows 11: presto in arrivo un aggiornamento della Gestione Attività
Windows 11: presto in arrivo un aggiornamento della Gestione Attività