Meta: lo smartwatch avrà uno schermo smontabile e tre fotocamere?

36
4 mesi fa

Pare che lo smartwatch di Meta non sia una questione di sé, ma più che altro di quando, visto l’enorme ammontare di report che si è riferito nel corso degli ultimi anni al dispositivo in questione. Ovviamente, all’inizio si parlava di un dispositivo targato Facebook, ma ora che la compagnia ha cambiato nome in Meta, ovviamente il tutto è traslato di conseguenza. Dopo aver scoperto alcune delle potenzialità del dispositivo in passato, fra cui anche la presenza di almeno due fotocamere, un report ha fornito ulteriori dettagli sulla questione.

Parliamo nello specifico di brevetti mostrati sulle pagine di GizChina, i quali mostrano che i dispositivi potrebbero presentarsi sul mercato con delle funzionalità davvero fuori dci testa. Innanzitutto, parlando dello schermo che verrà scelto per i dispositivi, dovremmo trovarci davanti alla presenza di un totale di tre fotocamere, in grado di quindi di permettere lo sblocco di diverse interessanti feature.

Continuando, pare che i display dei gioiellini in questione potranno essere staccati, principalmente al fine di essere ruotati e adattati al fine di sfruttare le fotocamere in questione. Il tutto sembra davvero sorprendente, e pare che quindi Meta voglia lanciarsi nel mercato dei dispositivi offrendo un articolo ben diverso rispetto a quanto visto fino a oggi dalla concorrenza.

C’è da dire in ogni caso che siamo davanti a informazioni del tutto non confermate, e che il brevetto potrebbe infatti aver fornito dettagli errati sul tutto, in quanto si tratta di tecnologie solamente registrate da parte di Facebook, le quali potrebbero non trovare applicazione nell’effettivo dispositivo. Staremo a vedere se nel corso dei prossimi mesi la compagnia avrà modo di confermare il tutto, anche per quel che riguarda la produzione del tanto chiacchierato smartwatch, verosimilmente pronto a integrarsi all’ecosistema sempre in crescita del colosso.

 

 

Project Cambria anticipato da un teaser di Mark Zuckerberg
Project Cambria anticipato da un teaser di Mark Zuckerberg
Project Cambria: il nuovo visore di Meta non è pensato per i videogiochi
Project Cambria: il nuovo visore di Meta non è pensato per i videogiochi
Meta rilascerà i primi occhiali AR nel corso del 2024?
Meta rilascerà i primi occhiali AR nel corso del 2024?
Il successo dei visori VR si vede anche dal tasso di incidenti
Il successo dei visori VR si vede anche dal tasso di incidenti
Meta è al lavoro su un supercomputer con 16.000 GPU da 5 exaFLOPS
Meta è al lavoro su un supercomputer con 16.000 GPU da 5 exaFLOPS
Oculus Quest 3: dovremo aspettare il 2023 per il nuovo visore?
Oculus Quest 3: dovremo aspettare il 2023 per il nuovo visore?
Meta aprirà dei negozi fisici per mostrare i suoi prodotti?
Meta aprirà dei negozi fisici per mostrare i suoi prodotti?