Chiude DriveTribe, il magazine sulle auto di Jeremy Clarkson, James May e Richard Hammond

169
5 giorni fa

Chiude DriveTribe, il magazine online di Jeremy Clarkson, James May e Richard Hammond. DriveTribe raccontava il mondo delle auto con un tono frizzante e negli anni si era costruito una community di lettori appassionati.

DriveTribe è nato nel 2016 da un’idea dell’imprenditore Ernesto Schmitt. Leggenda vuole che Schmitt abbia proposto la creazione del sito ai tre presentatori televisivi presentandolo come «YouPorn, ma con le auto».

La chiusura del sito, spiegano i fondatori, si deve almeno in parte all’attuale crisi dell’industria automotive. Le case automobilistiche hanno visto le loro entrate ridotte all’osso, prima per colpa della pandemia, e poi per colpa della crisi dei semiconduttori. Il budget per il marketing è stata una delle prime voci di spesa ad essere tagliata. Un duro colpo per DriveTribe, che dipendeva enormemente dagli investimenti pubblicitari dei brand automotive.

Per le aziende che dipendono dalla pubblicità come la nostra, la situazione è pessima. Sopravvivere è sempre più difficile

si legge nel post di DriveTribe che annuncia l’imminente chiusura del sito.

ArsTechnica spiega che anche che DriveTribe, al netto del suo pubblico di fedeli lettori, non era mai riuscito a raggiungere un’audience paragonabile a quella di siti simili, come Jalopnik (che è pubblicato dallo stesso editore di Gizmodo, the Onion e Kotaku) e PistonHeads.

Le pagine social di DriveTribe rimarranno attive. Saranno utilizzate soprattutto da Richard Hammond.

È una vergogna che ci fa piangere, ma siamo costretti a chiudere il sito. DriveTribe e FoodTribe sono state due piattaforme brillanti e hanno ispirato molti nuovi scrittori e blogger a produrre contenuti fantastici. Ma quello che conta è che questa è un’azienda, e in questo momento le aziende sono prese a calci nei testicoli da quello che sta succedendo nel mondo. Non è la fine di tutto, comunque. Abbiamo ancora il nostro magazine sul cibo e sulle auto, toomfoolery

ha poi aggiunto James May.

 

 

DriveTribe, il sito web dei tre di Top Gear
DriveTribe, il sito web dei tre di Top Gear
DriveTribe, il sito web dei tre di Top Gear
DriveTribe, il sito web dei tre di Top Gear