Matrix: Keanu Reeves donò il 70% del suo salario alla ricerca sul cancro

446
9 mesi fa

Keanu Reeves

Keanu Reeves non solo è “bravo e bello” ma è anche uno degli attori più stimati di Hollywood per la sua umiltà e il buon cuore: sono anni che girano meme e storie, più o meno romanzate, sulle numerose occasioni in cui ha dato prova di ciò, senza però vantarsene minimamente. Secondo una nuova indiscrezione, una di queste volte è stata in occasione del primo Matrix: avrebbe, difatti, donato ben il 70% di quanto guadagnato col mitico film di fantascienza alla ricerca contro il cancro.

La scelta della causa in cui investire la beneficenza è presto detta: è una malattia che gli sta molto a cuore, dato che la sorella Kim è stata affetta da leucemia fin dal 1991 ed è stata sotto cure specifiche per almeno dieci anni. Mentre si faceva strada nella sua carriera d’attore negli anni ’90, Reeves è stato costantemente accanto alla sorella, cercando di alleviarle le degenze, pagando cifre astronomiche per le sue cure e trovandole una casa a Capri, per permetterle di vivere in un clima più congeniale alle sue precarie condizioni di salute.

La sua beneficenza, ad ogni modo, va oltre alla ristretta cerchia dei familiari: nel corso degli anni, abbiamo avuto modo di raccogliere svariati aneddoti in merito: stuntman, costumisti e carpentieri della saga di Matrix hanno più volte raccontato atti di generosità spontanea verso persone in difficoltà, che si sono ritrovate “magicamente” sul conto corrente i soldi per pagare mutui traballanti o altre incombenze, così come semplici atti di riconoscenza, come motociclette e costosi orologi per gli stuntman che hanno rischiato la vita al posto suo nelle scene più difficili di film come Matrix e John Wick.

Lo stesso Reeves non parla mai di queste cose, del resto, e sono tutte narrazioni esterne: solo nel 2009, interrogato a riguardo in un’intervista, ha ammesso di avere creato una fondazione di beneficenza, ma non a suo nome, che non pubblicizza ma di cui si limita a sovvenzionare l’operato.
Del resto, la gentilezza e l’umiltà si vede nelle piccole cose: anni fa è stato beccato a prendere la metropolitana come una persona qualunque, andando a cedere il proprio posto a sedere a una sconosciuta.

Leggi anche:

Constantine: annunciato il sequel con Keanu Reeves
Constantine: annunciato il sequel con Keanu Reeves
DC League of Super-Pets – Il regista definisce "perfetto" Keanu Reeves come Batman
DC League of Super-Pets – Il regista definisce "perfetto" Keanu Reeves come Batman
John Wick 4: trailer italiano ufficiale dal film con Keanu Reeves
John Wick 4: trailer italiano ufficiale dal film con Keanu Reeves
John Wick 4: ecco il primo trailer del film con Keanu Reeves
John Wick 4: ecco il primo trailer del film con Keanu Reeves
John Wick 4: prima foto ufficiale dal film con Keanu Reeves
John Wick 4: prima foto ufficiale dal film con Keanu Reeves
DC League of Super-Pets - Keanu Reeves rivela: "Batman è il supereroe che ho sempre voluto interpretare"
DC League of Super-Pets - Keanu Reeves rivela: "Batman è il supereroe che ho sempre voluto interpretare"
Keanu Reeves rivela che ha chiesto solo due autografi in vita sua
Keanu Reeves rivela che ha chiesto solo due autografi in vita sua