Apple starebbe offrendo bonus fino a 180.000$ ad alcuni dipendenti per non passare a Meta

68
5 mesi fa

Apple

La competizione fra Apple e Meta, a quanto pare, non riguarda solamente i prodotti, visto che questa si è da poco spostata sul campo dei dipendenti. Parliamo nello specifico di alcuni impiegati che lavorano per il colosso di Cupertino, e che in seguito a offerte di lavoro da parte di alcune competitor potrebbero abbandonare le proprie mansioni e spostarsi verso ambienti lavorativi potenzialmente migliori.

Stando a quanto riportato sulle pagine di Bloomberg, al fine di far sì che ciò non accada, Apple ha offerto dei bonus a dir poco alti per chi decide di restare nella propria posizione. Va sottolineato che non si tratta al momento di informazioni ufficiali, e che in realtà il tutto non riguarda alcuni singoli dipendenti della compagnia, ma si limita a delle specifiche figure chiave, che abbandonando Apple potrebbero creare dei danni non indifferenti per quel che riguarda le possibilità dell’immenso team.

In ogni caso, si parla di bonus che partono a quanto pare da circa 50.000$, per arrivare fino a 180.000$ in aggiunta agli stipendi già erogati come di consueto, i quali verranno forse forniti come premio per il semplice non essersi licenziati. Ovviamente, non si parla di cifre erogate in una singola soluzione, ma di aumenti da “smaltire” in un periodo di tempo abbastanza lungo, che infatti si aggira intorno ai quattro anni, dettaglio che sicuramente farà restare nella propria posizione alcuni impiegati per ancora molto tempo.

Il tutto riguarda anche altre aziende all’infuori dell’ex Facebook, ma a quanto pare Meta è riuscita a prendere dalle fila della mela morsicata all’incirca 100 solamente nel corso degli ultimi mesi, con una concentrazione in particolare per quel che riguarda il campo dei dispositivi AR. Staremo a vedere se questo incentivo di Apple porterà gli impiegati a restare maggiormente incollati al proprio posto di lavoro.

 

 

Google, Microsoft e Apple collaborano per un futuro senza password
Google, Microsoft e Apple collaborano per un futuro senza password
Apple fa causa a Rivos per presunto spionaggio
Apple fa causa a Rivos per presunto spionaggio
Apple: ad aprile aprirà un museo a Varsavia per ripercorrere la storia del brand
Apple: ad aprile aprirà un museo a Varsavia per ripercorrere la storia del brand
Tim Cook annuncia il ritorno negli uffici di Apple, ma i dipendenti sono furiosi
Tim Cook annuncia il ritorno negli uffici di Apple, ma i dipendenti sono furiosi
WWDC22: Apple annuncia ufficialmente il nuovo evento
WWDC22: Apple annuncia ufficialmente il nuovo evento
Apple: nuova multa dai Paesi Bassi, il totale sfiora i 50 milioni di euro
Apple: nuova multa dai Paesi Bassi, il totale sfiora i 50 milioni di euro
Apple: parte un'indagine sul tracciamento delle app
Apple: parte un'indagine sul tracciamento delle app