Amazon ha censurato alcune recensioni del libro di Xi Jinping, Presidente della Cina

5 mesi fa

Amazon avrebbe censuato le recensioni di un libro di Xi Jinping, presidente della Cina, dalla versione cinese del suo store. Lo rivela un’inchiesta di Reuters resa possibile da alcuni documenti interni di Amazon e dalla testimonianza di diversi dipendenti dell’azienda intervistati sotto condizione di anonimato.

Amazon Cina esiste dal 2004, dopo che il colosso americano ha rilevato un precedente e-commerce locale noto con il nome Joyo.com. Amazon Cina non ha mai ottenuto grosso successo, scontando la competizione di altri colossi locali come Alibaba. Nel 2019 Amazon ha ridimensionato le sue attività in Cina, limitandosi a proporre ai consumatori cinesi una piccola selezione di prodotti, soprattutto venduti e spediti dall’estero.

Secondo Reuters Amazon avrebbe eliminato completamente la possibilità di scrivere recensioni nella pagina di un libro di Xi Jinping. Lo avrebbe fatto – scrive Reuters – su precisa indicazione del Governo della Cina, dopo che le autorità avevano notato diverse recensioni con un punteggio inferiore a 5, il massimo attribuibile dai clienti di Amazon. Il libro, noto in Italia con il nome ‘Governare la Cina‘, è una raccolta di saggi e discorsi della guida del partito comunista cinese.

Oggi Governare la Cina continua ad essere venduto sulla versione cinese di Amazon, ma la pagina del prodotto non consente più di scrivere recensioni o domande.

Reuters scrive di aver ottenuto e letto alcuni documenti interni di Amazon, incluso un dossier del 2018 dove l’azienda dice di voler mantenere un atteggiamento neutrale nei confronti della propaganda del governo cinese. Amazon non avrebbe guadagnato il favore del governo cinese solamente censurando alcuni contenuti sgraditi, ma anche attraverso altre iniziative, inclusa la creazione di China Books, una sezione dedicati ai libri di autori cinesi comparsa nel 2019 sulla versione statunitense dell’e-commerce.

Tale sezione, continua l’agenzia stampa, sarebbe stata creata sotto precisa richiesta del governo cinese, che ne modera continuamente il contenuto. Ad esempio il catalogo non include libri critici nei confronti del partito comunista cinese, ma al contrario promuove esclusivamente libri graditi al governo, inclusi alcuni testi che negano le responsabilità della Cina nella persecuzione degli uiguri.

Fire 7: il nuovo tablet di Amazon è ufficiale
Fire 7: il nuovo tablet di Amazon è ufficiale
Jeff Bezos litiga sull'inflazione con Joe Biden: "bugiardo"
Jeff Bezos litiga sull'inflazione con Joe Biden: "bugiardo"
Amazon Italia: negli ultimi 10 anni creati più posti di lavoro di qualsiasi altra azienda
Amazon Italia: negli ultimi 10 anni creati più posti di lavoro di qualsiasi altra azienda
Amazon in perdita nel primo trimestre del 2022 per 3,8 miliardi di dollari
Amazon in perdita nel primo trimestre del 2022 per 3,8 miliardi di dollari
Alexa riesce ora a riconoscere pacchi e postini
Alexa riesce ora a riconoscere pacchi e postini
Amazon sta lavorando ad alcuni misteriosi prodotti per la realtà virtuale
Amazon sta lavorando ad alcuni misteriosi prodotti per la realtà virtuale
Playstation e Amazon tagliano fuori la Russia: stop a console, spedizioni e Prime Video
Playstation e Amazon tagliano fuori la Russia: stop a console, spedizioni e Prime Video