Le strategie di GM e Ford per uscire dalla crisi dei Chip

43
1 anno fa

Ford ha annunciato una nuova partnership con GlobalFoundries. Le due aziende esploreranno la possibilità di produrre e sviluppare i chip negli Stati Uniti, senza passare per Cina, Corea e Taiwan. Non è un vero e proprio impegno a costruire impianti per la produzione in Nord America, non ancora almeno. Il comunicato non menziona nessun obiettivo specifico, ma apre semplicemente le porte alla nascita di una nuova industria dei chip negli USA.

È una delle priorità dell’amministrazione Biden, che in questi mesi discute con le aziende incentivi e finanziamenti alla creazione di nuovi poli di produzione di semiconduttori negli USA.

L’obiettivo, spiega Ford, è di avere un’industria dell’auto americana il più possibile indipendente dai fornitori asiatici.

Parallelamente, Mark Reuss, CEO di General Motors, ha anticipato l’intenzione di produrre nuovi chip in collaborazione con partner come Qualcomm, TSMC e altri. Anche in questo caso, l’obiettivo è avere chip proprietari, non di terze parti, costruendo un rapporto privilegiato con i fornitori.

Pensiamo di poter potenziare le nostre performance di produttività e allo stesso tempo migliorare la nostra indipendenza tecnologica

ha aggiunto Chuck Gray, Vicepresidente di Ford.

La crisi dei semiconduttori, l’assenza di componenti elettronici che ha paralizzato il settore automotive, ha messo in moto degli importanti cambiamenti, che tuttavia potrebbero diventare visibili solamente nei prossimi cinque anni.

 

 

General Motors Super Cruise: presto disponibile sulla Route 66 e su decine di altre autostrade americane
General Motors Super Cruise: presto disponibile sulla Route 66 e su decine di altre autostrade americane
Hummer EV: produzione lentissima, ci vorranno 17 anni per soddisfare i clienti in lista d'attesa
Hummer EV: produzione lentissima, ci vorranno 17 anni per soddisfare i clienti in lista d'attesa
General Motors vuole tornare in Europa, questa volta venderà solo EV
General Motors vuole tornare in Europa, questa volta venderà solo EV
Chevrolet Corvette: nel 2023 arriva la versione ibrida, poi tocca all'elettrica
Chevrolet Corvette: nel 2023 arriva la versione ibrida, poi tocca all'elettrica
Ford, mancano i chip: SUV venduti senza controlli per il riscaldamento
Ford, mancano i chip: SUV venduti senza controlli per il riscaldamento
Chevrolet Camaro: presto sarà soltanto elettrica?
Chevrolet Camaro: presto sarà soltanto elettrica?
Ford punta su un sistema di guida assistita simile a quello di Tesla
Ford punta su un sistema di guida assistita simile a quello di Tesla

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.