The Mandolorian – lo speciale della stagione 1, la recensione

3 mesi fa

4 minuti

In questa recensione di The Mandalorian – lo speciale della stagione 1, primo volume edito da Panini dedicato alla serie Star Wars The Mandalorian, cerchiamo di analizzare nel dettaglio pregi e difetti della pubblicazione.

Sulla scia del più che motivato hype che è sorto intorno all’imminente uscita di “The Book of Boba Fett”, nuova serie Disney Plus spin off di The Mandalorian in uscita per il prossimo 29 novembre, Panini pubblica lo speciale della stagione 1 di The Mandalorian.

Un volume che pur arrivando parecchio in ritardo rispetto alle aspettative del pubblico e al successo commerciale della serie risulta ricco di contributi fotografici ma un po’ scarno sotto il profilo degli extra.

Il libro si presenta suddiviso in cinque capitoli principali che illustrano passo passo la prima stagione dello show permettendo al lettore di ripercorrere integralmente la serie attraverso i suoi episodi, i personaggi, i luoghi e i mezzi di trasporto impiegati.

Si comincia con il capitolo introduttivo “La Galassia” che riassume la storia della saga di Star Wars fino agli eventi narrati nel serial.

Dalla dominazione imperiale alla successiva caduta per mano della resistenza si arriva alla diffusione della criminalità nella galassia e alla nascita dei cacciatori di taglie all’interno di un universo nel quale “Tutto e tutti possono essere venduti per il giusto prezzo”.

Si passa quindi al riassunto degli 8 capitoli che compongono la prima stagione. Ciascun episodio è brevemente riepilogato in tutti i passaggi salienti e accompagnato da splendide illustrazioni originali per lo più inedite.

Il terzo capitolo, il più ricco e corposo di contenuti, è dedicato ai personaggi. Ai 9 character principali sono dedicati specifici sottocapitoli che illustrano le origini, le tradizioni legate alla razza e al culto di appartenenza e i retroscena legati alla realizzazione e allo sviluppo delle loro caratteristiche e peculiarità.

Anche questa sezione appare corredata da fotografie di alta qualità che ritraggono i personaggi in azione durante gli episodi ma anche dietro le quinte, nel corso della realizzazione della serie, accostando a ciascuno di essi svariate informazioni. A conclusione della sezione troviamo anche un paragrafo dedicato ai comprimari secondari (i Jawa, la meccanica Peli Motto, Fennee Shand, gli abitanti del villaggio di Sorgan eccetera) che seppur piuttosto sintetico, fornisce un rapido sguardo a tutte le informazioni di contorno che permettono di immergersi ancora di più all’interno dell’universo della serie.

Gli ultimi due capitoli sono dedicati rispettivamente alle location in cui si svolge di volta in volta la prima serie di The Mandalorian e ai mezzi di trasporto.

Probabilmente questi due capitoli risultano essere i più scarni in termini di informazioni: sebbene ciascun luogo e veicolo sia presentato da splendide fotografie corredate da brevi informazioni, mancano del tutto schede tecniche e approfondimenti tanto cari ai fan della saga di Star Wars.

Nel corso degli anni siamo stati abituati a vedere spaccati di astronavi, schede dettagliate di personaggi e luoghi con indicazione di tutte le caratteristiche legate alla fisionomia, agli usi e costumi delle razze, niente di tutto questo è presente all’interno di queste due sezioni che si limitano a dare una veloce descrizione dei luoghi e dei veicoli senza dilungarsi granché.

Senza voler sminuire il volume, lo speciale Panini dedicato alla stagione uno di The Mandalorian è una pubblicazione che fa della semplicità e dell’immediatezza il suo punto di forza pagando purtroppo lo scotto di dover sacrificare i contenuti per dare amplio spazio alle illustrazioni e alle fotografie.

Le 80 pagine che compongono questo speciale trasudano di immagini suggestive e splendidamente realizzate grazie all’uso di carta patinata di alta qualità. Ciò va a scapito dei contenuti, che in alcune sezioni risultano davvero troppo sintetici per un fan di Star Wars.

Sicuramente l’immediatezza dell’approccio editoriale si farà apprezzare dai più giovani fans che potranno disporre di un rapido riferimento a episodi e personaggi, mentre gli appassionati più esigenti troveranno un interessante raccolta di immagini.

Sicuramente il prezzo di € 7,90 rende questa pubblicazione interessante. Lodevole il fatto che ad un prezzo abbastanza contenuto si sia ugualmente scelto di realizzare una copertina cartonata e impiegare carta di indubbia qualità. La semplicità dei contenuti deve essere vista come una scelta editoriale volta a realizzare un prodotto fruibile da parte di tutti.

Certo nulla di paragonabile ai contenuti extra pubblicati su Disney Plus ma comunque gradevole nella sua immediatezza e semplicità.

 

68
The Mandalorian - lo speciale della stagione uno
Recensione di Alessandro Mercatelli

La guida della prima stagione di The Mandalorian è un volume base che ha il difetto di arrivare in ritardo rispetto a tutte le informazioni che dopo due stagioni i fan più accaniti dell’universo di Star Wars hanno già recuperato dalla rete e dagli speciali pubblicati dalla piattaforma Disney Plus. Sicuramente adatto ai più giovani per avvicinarsi alla serie, ma per chi ha sete di contenuti è meglio rivolgere l’attenzione verso altri prodotti. In ogni caso il prezzo contenuto e la qualità delle stampe lo rendono un bel regalo a chi non ha grandi pretese ma vuole solo un riepilogo generale della prima stagione senza dilungarsi troppo nei contenuti extra.

ME GUSTA
  • Stampa di qualità e ricchi contenuti fotografici
  • Prezzo contenuto
  • Sicuramente adatto ad un pubblico di giovanissimi
FAIL
  • Contenuti editoriali molto ridotti
  • Assenza di schede tecniche di personaggi e veicoli
  • Non adatto ai fans più esigenti
Adrian Fartade si racconta: "La scienza salverà il mondo contro odio e razzismo"
Adrian Fartade si racconta: "La scienza salverà il mondo contro odio e razzismo"
Intervista a Barbato, Bussola e Pilliu: "In Bacteria anche le armi hanno un cuore"
Intervista a Barbato, Bussola e Pilliu: "In Bacteria anche le armi hanno un cuore"
Intervista a Luca Perri: "Lo spazio è un videogioco che ti dona sempre nuovi livelli"
Intervista a Luca Perri: "Lo spazio è un videogioco che ti dona sempre nuovi livelli"
La Contea Gentile: a che punto è il progetto di Nicolas Gentile?
La Contea Gentile: a che punto è il progetto di Nicolas Gentile?
Intervista a Roberto Recchioni: "Grinta mi ha fatto riscoprire una condizione d'autore più intimo"
Intervista a Roberto Recchioni: "Grinta mi ha fatto riscoprire una condizione d'autore più intimo"
Lucca Comics & Games 2021: il programma di lunedì 1 novembre
Lucca Comics & Games 2021: il programma di lunedì 1 novembre
Il Trono del Re: Star Wars L'Alta Repubblica, Cup Noodle di Best Hit Chronicle
Il Trono del Re: Star Wars L'Alta Repubblica, Cup Noodle di Best Hit Chronicle