Elon Musk prova a prendere in giro Apple per il suo panno per la pulizia

63
2 mesi fa

Nel corso degli anni non sono di certo mancati episodi in cui il miliardario Elon Musk si è trovato a scherzare, con ironia o meno, con altre aziende per via di alcune situazioni. L’imprenditore si trova infatti spesso a commentare su Twitter alcuni avvenimenti, ricevendo ovviamente moltissime interazioni e facendosi notare per via di alcuni affronti a tratti esilaranti.

Questa volta, Elon Musk è stato apparentemente provocato da Apple, che ha da poco svelato i suoi panni per la pulizia da 25$, i quali sono stati approfonditi con un breve messaggio.

Tim Cook ha infatti da poco commentato su Twitter una foto in cui parlava di un nuovissimo negozio fisico del colosso di Cupertino, e Musk ha risposto invitando gli utenti a vedere il panno per la pulizia di Apple, inserendo anche un trademark. In seguito alla risposta, moltissimi utenti si sono presi gioco di Elon Musk stesso, che in realtà ha dimenticato che la linea di prodotti targati Tesla offre in diversi casi alcuni articoli ritenibili sovrapprezzati, come un ombrello da 60$ e una chiavetta da 128 GB che ne costa 45.

Abbiamo approfondito il nuovo prodotto di Apple nell’articolo a cui potete accedere attraverso questo link, che fra fan che non vedono l’ora di accaparrarsi il prodotto e polemiche legate al prezzo è in realtà già sold out.

In realtà, si tratta in entrambi i casi di semplice normalità, visto che le compagnie puntano ovviamente a massimizzare il proprio guadagno, e considerando che come detto le scorte del panno per la pulizia di Apple sono già terminate, è chiaro che non si sia trattato di un buco nell’acqua per l’azienda. Staremo a vedere se Tim Cook stesso risponderà al commento, anche se si tratta di uno scenario alquanto improbabile considerando il passato.

 

 

L'ONU svela come userebbe i 6 miliardi di dollari di Elon Musk
L'ONU svela come userebbe i 6 miliardi di dollari di Elon Musk
Apple conferma il ritorno "ibrido" negli uffici a febbraio
Apple conferma il ritorno "ibrido" negli uffici a febbraio
Apple raggiunge l'accordo di 29,9 milioni di dollari in una causa avviata dai dipendenti
Apple raggiunge l'accordo di 29,9 milioni di dollari in una causa avviata dai dipendenti
Apple non terrà un nuovo evento a novembre, secondo Gurman
Apple non terrà un nuovo evento a novembre, secondo Gurman
Anche Apple si è appellata alla sentenza nella causa contro Epic Games
Anche Apple si è appellata alla sentenza nella causa contro Epic Games
Apple dà il via a un programma di insegnamento per la programmazione dalle elementari
Apple dà il via a un programma di insegnamento per la programmazione dalle elementari
Apple punita in tribunale contro Epic Games, gli acquisti fuori dall'App Store saranno permessi
Apple punita in tribunale contro Epic Games, gli acquisti fuori dall'App Store saranno permessi