Lionsgate venderà una collezione di NFT dedicata a SAW: “preparatevi ad un nuovo mondo di orrori”

20
2 mesi fa

Anche la saga horror Saw entra nell’universo dei NFT. Lionsgate e Twisted Pictures rilasceranno una collezione di 10.000 crypto-collezionabili ispirati agli orrori di John Kramer. In totale, saranno tre le categorie di oggetti virtuali collezionabili dagli appassionati.

Lionsage ha annunciato la collezione di NFT dedicati a Saw con un inquietante trailer. Il video non entra granché nei dettagli dell’iniziativa, ma si limita a spiegare che ci saranno tre tipologie di NFT: le trappole, i progetti (schematics in originale) e le chiavi.

Il primo drop, quello delle trappole NFT, avverrà il prossimo 26 ottobre, mentre il 28 ottobre arriveranno anche le chiavi e i progetti. Possedere un set completo di tutti e tre gli oggetti, promette il video, garantirà l’accesso “ad un mondo di orrori completamente nuovo”. Ossia un secondo NFT, chiamato ‘Jigsaw’s Workshop’ limitato a solamente 1.000 copie. Per ottenere quest’ultimo bonus è necessario che l’NFT della trappola e quello del progetto combacino. Mentre le chiavi sono generiche. I dettagli dell’iniziativa sono spiegati a questo link.

I Non-Fungibile Tokens di Saw saranno messi in vendita esclusivamente sui siti Autograph e DraftKings. Ogni NFT ha un prezzo in dollari diverso: si parte da 60$ per la Laser Collar Trap, mentre il progetto della trappola ne costa 100. Le chiavi costano 200 dollari. Insomma, per avere tutto il set bisogna spendere quasi 400 dollari, senza contare il prezzo del gas, le commissioni da pagare per processare l’operazione di minting sulla blockchain di Ethereum. A questo va aggiunto un ulteriore dettaglio: il numero di trappole emesse non corrisponde con quello dei progetti. Quindi è matematicamente garantito che non tutti potranno completare il set.

È solo l’inizio: nei prossimi mesi la partnership tra Lionsgate e Autograph continuerà con nuove collezioni di NFT dedicate ad altri franchise, come John Wich, The Hunger Games e Mad Men.

Non è la prima volta che il mondo degli horror e quello degli NFT entrano in contatto: Boss Protocol nei prossimi giorni rilascerà una collezione di NFT dedicati ad Hellraiser in collaborazione con BHVR, lo studio di sviluppo del videogioco asimmetrico Dead by Daylight. Gli NFT si basano proprio sui modelli 3D di Dead by Daylight, che pochi mesi fa ha introdotto Pinhead nel suo roster di killer. Anche in questo caso, a seconda dell’NFT che si possiede, è possibile vincere una serie di contenuti digitali o fisici di diverso valore. (nota a margine: la community di giocatori di DBD l’ha presa molto male).

 

 

Uno Yacht virtuale è stato venduto per oltre 600.000 dollari
Uno Yacht virtuale è stato venduto per oltre 600.000 dollari
Crypto.com ti regala un NFT, ecco come riscattarlo gratuitamente
Crypto.com ti regala un NFT, ecco come riscattarlo gratuitamente
Spider-Man: No Way Home: NFT in omaggio con i primi biglietti (che però sono già esauriti)
Spider-Man: No Way Home: NFT in omaggio con i primi biglietti (che però sono già esauriti)
NFT è la parola dell'anno, il dizionario Collins omaggia l'arte virtuale
NFT è la parola dell'anno, il dizionario Collins omaggia l'arte virtuale
Nasce The NFT Bay: rubare i crypto collezionabili non è mai stato così semplice
Nasce The NFT Bay: rubare i crypto collezionabili non è mai stato così semplice
Gli NFT delle celebrity sono un pessimo investimento
Gli NFT delle celebrity sono un pessimo investimento
Coinbase permetterà l'acquisto (e non solo) dei NFT
Coinbase permetterà l'acquisto (e non solo) dei NFT