Nella nuova, estesa clip tratta da L’uomo delle castagne, Thulin e Hess vanno a interrogare il giovane Magnus su una serie di fotografie, cercando di guadagnarsi la sua fiducia. La serie crime svedese in sei puntate è arrivata su Netflix il 29 settembre.

Basata sull’omonimo romanzo dello scrittore svedese Søren SveistrupL’uomo delle castagne (The Chestnut Man), la serie vede nel cast Esben Dalgaard Andersen, Morten Brovn, Danica Curcic, David Dencik, Iben Dorner, Signe Egholm, Line Falcon e Mikkel Boe Følsgaard, diretti da Kasper Barfoed e Mikkel Serup.

Questa la sinossi ufficiale:
La serie parla di un misterioso serial killer che terrorizza Copenhagen, lasciando le vittime nei boschi, brutalmente assassinate e mutilate, insieme a un piccolo pupazzo fatto con legno e castagne. L’ambiziosa detective Naia Thulin viene assegnata al caso insieme al nuovo partner Mark Hess.
Presto scovano una traccia: un’impronta digitale sospetta su una bambolina di castagna. Il problema è che l’impronta appartiene a una ragazza, figlia di un importante politico, rapita e data per morta l’anno precedente…

Leggi anche: