YouTube testa una feature per evidenziare le parti più importanti dei video

2 mesi fa

Nel corso degli ultimi anni gli spezzoni dei video che YouTube permette di introdurre sono diventati sempre più utilizzati. Parliamo della possibilità di spezzettare i filmati in diverse parti, dare un titolo a ognuna, e rendere la fruizione più facile per chi visualizza i contenuti, e si trova a poter capire velocemente di cosa si parlerà nei minuti successivi, come anche a navigare con maggiore semplicità per rivedere alcune parti specifiche. Google ha annunciato recentemente una nuova funzionalità pensata per migliorare ancora di più questi obiettivi, anche se in modo diverso.

Parliamo di una novità che attualmente è pensata per il debutto solamente per pochi account, in quanto è in fase di testing, e Google avrà modo di valutare la sua efficacia e di migliorarne la potenzialità nel corso delle prossime settimane. Si tratta dell’aggiunta di alcuni particolari marchi pronti ad apparire nella barra del progresso dei video, i quali hanno l’obiettivo di evidenziare le parti più interessanti dei filmati.

Nelle prime fasi del test, un grafico accompagna la linea continua del video, con picchi dove il contenuto viene visualizzato maggiormente. Ovviamente, non è possibile esaminare manualmente ogni filmato o usare l’IA per determinare tali dati, ed è per questo che la compagnia ha pensato al suddetto metodo, che si affida nello specifico alle azioni degli altri utenti per determinare la validità di alcuni punti dei filmati.

Nonostante non abbiamo ancora ulteriori dettagli sulla questione, la compagnia avrà forse presto modo di aggiungere la novità anche per gli altri account, almeno dopo che i test avranno preso il via e risulterà possibile testare l’efficacia del tutto. Nonostante il sistema risulti semplice nei concetti infatti, sarà necessario che questo funzioni a dovere perché svolga il suo compito, ma staremo a vedere quali saranno i dati raccolti dal colosso.

 

 

YouTube: un'estensione fa tornare il numero dei dislike, ma non durerà molto
YouTube: un'estensione fa tornare il numero dei dislike, ma non durerà molto
YouTube: il co-fondatore prevede il declino dopo la rimozione del contatore dei dislike
YouTube: il co-fondatore prevede il declino dopo la rimozione del contatore dei dislike
YouTube Rewind 2021 cancellato, sembra che il format non tornerà
YouTube Rewind 2021 cancellato, sembra che il format non tornerà
Google punta a migliorare le possibilità di YouTube per i podcast?
Google punta a migliorare le possibilità di YouTube per i podcast?
YouTube Music funzionerà in background gratis, ma per ora solo in Canada
YouTube Music funzionerà in background gratis, ma per ora solo in Canada
YouTube: è guerra alla disinformazione sui vaccini, ban per grossi canali no-vax
YouTube: è guerra alla disinformazione sui vaccini, ban per grossi canali no-vax
Never Gonna Give You Up di Rick Astley arriva a 1 miliardo di views su YouTube
Never Gonna Give You Up di Rick Astley arriva a 1 miliardo di views su YouTube