Google Stadia permetterà di usare gli smartphone come controller

1 anno fa

Google Stadia offrirà una feature particolarmente interessante per gli utenti, i quali avranno modo di sfruttare le potenzialità del servizio di streaming anche imbracciando il proprio smartphone, senza affidarsi solamente ai classici controller. Proiettando il servizio su TV, stando a quanto confermato, risulterà possibile utilizzare un qualunque telefono Android o Apple come gamepad virtuale, e non mancherà la possibilità di scegliere pad di terze parti al posto di quello ufficiale del servizio.

Per sfruttare i pad risulterà sufficiente collegarli allo smartphone attraverso USB o con il Bluetooth. Il supporto ai controller esteso richiede tuttavia la presenza di un Android TV, Google TV o Chromecast Ultra, per far sì che il tutto possa funzionare. Grazie all’app ufficiale di Google Stadia su mobile risulterà sufficiente selezionare “gioca su TV” dopo aver collegato il pad, anche se gli utenti con un Android TV o Google TV dovranno abilitare il dispositivo attraverso la sezione degli avatar come passaggio aggiuntivo.

Pur non trattandosi di una feature completamente rivoluzionaria, parliamo di una novità che gli utenti aspettavano da tempo, considerando fra le altre cose la versatilità del servizio di cui Google ha parlato in fase di annuncio, che per certi versi – per via di alcuni update non ancora arrivati – non è stata del tutto implementata. Per fortuna il colosso continua a lavorare a diversi aggiornamenti, e nei mesi sta migliorando notevolmente le potenzialità di Stadia.

Ovviamente, sta agli utenti la scelta su quale controller utilizzare, e per alcuni sfruttare un telefono potrebbe essere un interessante modo per risparmiare sulla spesa di un gamepad, magari proprio mentre provano le funzionalità di Google Stadia e alcuni dei titoli presenti all’interno del catalogo. C’è da specificare che questa scelta può creare un po’ di latenza, e non risultare per alcuni molto comoda, ma provarla risulterà facile per tutti.

 

 

The Last of Us: Mazin e Druckmann nel nuovo making of della serie tv
The Last of Us: Mazin e Druckmann nel nuovo making of della serie tv
Street Fighter 6: un video mostra il combattimento tra Blanka e JP
Street Fighter 6: un video mostra il combattimento tra Blanka e JP
Epic Games Store: svelati i giochi gratis del 2 febbraio 2023
Epic Games Store: svelati i giochi gratis del 2 febbraio 2023
Forspoken, la recensione - Una fiaba di nuova generazione
Forspoken, la recensione - Una fiaba di nuova generazione
Hogwarts Legacy: nuovo video di gameplay da 11 minuti
Hogwarts Legacy: nuovo video di gameplay da 11 minuti
Hogwarts Legacy: durata del gioco e numero delle missioni secondarie svelati ufficialmente
Hogwarts Legacy: durata del gioco e numero delle missioni secondarie svelati ufficialmente
Minecraft Legends: data d'uscita svelata ufficialmente al Developer_Direct
Minecraft Legends: data d'uscita svelata ufficialmente al Developer_Direct