What If…?, ecco perché alcuni personaggi non somigliano agli interpreti live-action

41
3 mesi fa

What If Disney+

Paul Lasaine è stato il production designer di What if…?, ed in una conversazione con Comicbook.com ha spiegato per quale motivo alcuni personaggi della serie appaiono come i loro corrispettivi interpreti live-action ed altri no.

Ecco le sue parole:

Potrei mentire e dire che si tratta di scelte precise, o potrei dire la verità ammettendo che alcune di queste sono questioni legali. Ci sono personaggi per cui ci è stato consentito prendere il loro aspetto,  perché in quei casi non si tratta solo di somiglianza. Si tratta di attori,  di somiglianze fisiche, e ci sono anche delle cose legali. E non so neanche quanti di questi elementi potessero veramente essere un problema, ma ci sono alcuni personaggi per cui ci è stato detto “no, non potete renderli veramente somiglianti”, ed altri per cui ci è stato detto di renderli somiglianti.

Potevamo renderli perfettamente simili,  anche perché abbiamo a disposizione Ryan Meinerding, un character designer che potrebbe rendere i personaggi perfettamente somiglianti ai loro corrispettivi interpreti. E se non ci somigliano è perché ci è stato detto così, e perché non ci era consentito.

Ricordiamo che ogni settimana viene distribuita una nuova puntata di What if…? su Disney+.

 

 

The Book of Boba Fett: nuovo teaser trailer e i character poster dei protagonisti
The Book of Boba Fett: nuovo teaser trailer e i character poster dei protagonisti
Spider-Man: No Way Home, bagarini rivendono i biglietti per il cinema a prezzi folli
Spider-Man: No Way Home, bagarini rivendono i biglietti per il cinema a prezzi folli
The Book of Boba Fett: Ming-Na Wen pubblica alcune nuove foto
The Book of Boba Fett: Ming-Na Wen pubblica alcune nuove foto
The Beatles: Get Back, il documentario ha rischiato di essere censurato
The Beatles: Get Back, il documentario ha rischiato di essere censurato
Marvel’s Hit-Monkey: il dietro le quinte della serie animata in arrivo su Disney+
Marvel’s Hit-Monkey: il dietro le quinte della serie animata in arrivo su Disney+
The Beatles: Get Back, making of e le clip ufficiali
The Beatles: Get Back, making of e le clip ufficiali
Disney spenderà 33 miliardi di dollari in nuovi contenuti e licenze nel 2022
Disney spenderà 33 miliardi di dollari in nuovi contenuti e licenze nel 2022