Windows 11: svelata la data di lancio, niente supporto per Android al lancio

32
2 mesi fa

Finalmente, dopo mesi di attesa, Microsoft ha svelato al mondo da precisa data di lancio in cui Windows 11 potrà arrivare all’interno dei computer in tutto il mondo, parliamo nello specifico del 5 ottobre 2021, giorno che differisce da alcuni report arrivati nel corso delle ultime settimane, ma conferma l’arrivo del sistema operativo a ottobre. Come spiegato, si tratterà di un update completamente gratuito per gli possiede un PC con Windows 10, e per le nuove macchine che invece offriranno Windows 11 fin da quando verranno vendute.

Come spiegato il lancio avverrà in maniera graduale, il che è normale per aggiornamenti come questo, e alcuni dispositivi riceveranno l’update solamente in seguito al 5 ottobre. Stando a quanto riportato da The Verge, Aaroon Woodman, general manager del marketing di Windows, ha sottolineato che la compagnia vuole evitare gli errori commessi con lo scorso sistema, e tutti i dispositivi riceveranno l’upgrade gratis entro la metà del 2022. Windows Update farà tutto il lavoro, avvisando gli utenti quando potranno finalmente compiere il grande passo.

Purtroppo, fra le brutte notizie di cui si è parlato c’è l’assenza del supporto alle app Android su Windows 11 al lancio. Come spiegato, nonostante si fosse parlato molto della novità in questione, purtroppo questa avrà modo di arrivare solamente nel 2022; non abbiamo per il momento dati precisi su quali periodi potranno riguarda l’update in questione.

Nonostante i requisiti di sistema continuino a essere ancora abbastanza stretti, ed escludano dal possibile aggiornamento moltissime macchine, l’azienda sta lavorando al fine di migliorare le possibilità in quest’ambito, aggiungendo nel possibile nuovi dispositivi nella lista fra quelli disponibili. Nel mentre, ha confermato che anche chi non soddisfa quanto richiesto potrà provare a installare l’aggiornamento, grazie alla classica ISO, anche se il sistema ovviamente spiegherà che potrebbero esserci grossi problemi. Ne abbiamo parlato all’interno di questo articolo.

 

 

Windows 11: l'update con i fix per le CPU AMD Ryzen è disponibile
Windows 11: l'update con i fix per le CPU AMD Ryzen è disponibile
Windows 11: il supporto per le app Android arriva in beta
Windows 11: il supporto per le app Android arriva in beta
Windows 11: la patch per la risoluzione dei problemi con i Ryzen è in fase di test
Windows 11: la patch per la risoluzione dei problemi con i Ryzen è in fase di test
Windows 11: avvistati i primi screen delle app Android
Windows 11: avvistati i primi screen delle app Android
Windows 11: Microsoft ha abbandonato le emoji in 3D
Windows 11: Microsoft ha abbandonato le emoji in 3D
Windows 11: gli update iniziali arrivano anche sui PC non supportati
Windows 11: gli update iniziali arrivano anche sui PC non supportati
Windows 11: i nuovi PC preassemblati avranno problemi con le performance?
Windows 11: i nuovi PC preassemblati avranno problemi con le performance?