RTX 4000 Ada Lovelace arriverà su nodo a 5 nm di TSMC? Forse, e prima del previsto

32
1 anno fa

RTX 4000 Ada Lovelace

Recentemente, si è parlato abbastanza dei piani per il futuro di NVIDIA, azienda produttrice principalmente di schede video che sembra abbia già in serbo diverse novità per la community di appassionati, che non vede l’ora di scoprire cosa riuscirà a superare le RTX 3000 arrivate sul mercato per ultime. Nello specifico, si parla delle cosiddette RTX 4000, con nome in codice Ada Lovelace, come svelato da diversi leaker, e ci sono buone notizie per queste, considerando tra l’altro che la compagnia potrebbe aver trovato un modo per ridurre i problemi di scorte che hanno afflitto le sue due ultime serie.

Le nuove informazioni sono arrivate su Twitter da parte di un noto leaker del settore, cosiddetto Kopite, che ha svelato tempo a dietro moltissimi dettagli sulle schede Turing e Ampere prima dell’uscita di queste. Il tipster quale ha spiegato che le nuove Ada Lovelace saranno costruite sul nodo TSMC a 5 nm, con Samsung che verrà quindi messa da parte. Inoltre, anche se non abbiamo ancora una finestra di lancio precisa ufficiale, Kopite ha spiegato che le nuove schede arriveranno prima del previsto. Trovate qui di seguito il suo Tweet sulla questione.

Contestualmente, diversi rumor ripresi da Greymon55 vedono il debutto essere fissato fra Q2 2022 e Q4 2022, ovvero fra la metà del prossimo anno e la fine dello stesso. Nonostante si tratti di un periodo alquanto lontano, le novità in questione risultano particolarmente positive, anche se TSMC ha decisamente deciso di alzare i prezzi dei propri chip, ne abbiamo parlato in questo articolo.

Staremo a vedere quando la compagnia ci fornirà finalmente dettagli sulla questione, spiegando più dettagli sui suoi piani del futuro e fornendoci dei nomi precisi per la prossima serie, sin da ora particolarmente attesa nonostante il presunto lancio ancora abbastanza lontano.

 

 

NVIDIA: rivelate le nuove GPU GeForce RTX 40 e il DLSS 3
NVIDIA: rivelate le nuove GPU GeForce RTX 40 e il DLSS 3
NVIDIA 4000: in arrivo le nuove schede video in un evento dedicato
NVIDIA 4000: in arrivo le nuove schede video in un evento dedicato
NVIDIA GeForce RTX 4080 avvistata in un'immagine
NVIDIA GeForce RTX 4080 avvistata in un'immagine
NVIDIA GeForce RTX 4070: presunte specifiche trapelate
NVIDIA GeForce RTX 4070: presunte specifiche trapelate
RTX 4090 il doppio più potenti delle ammiraglie 3090?
RTX 4090 il doppio più potenti delle ammiraglie 3090?
NVIDIA mostra il sistema di sviluppo AI NVIDIA Jetson AGX Orin
NVIDIA mostra il sistema di sviluppo AI NVIDIA Jetson AGX Orin
La GeForce GTX 1630 riesce a raggiungere la 1050 Ti come anticipato
La GeForce GTX 1630 riesce a raggiungere la 1050 Ti come anticipato

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.