Le carte da gioco d’autore di Topolino in regalo con i numeri 3429 e 3430

33
1 anno fa

L’estate di Topolino è sempre più ricca di storie, giochi e divertimento! Per celebrare il culmine dell’estate e giocare sotto l’ombrellone il settimanale Disney presenta le nuove  Carte da Gioco d’Autore di Topolino. Insieme a Topolino 3429 e 3430 in edicola, fumetteria e su Panini.it rispettivamente da mercoledì 11 e mercoledì 18 agosto. Quest’anno le Carte da Gioco d’Autore di Topolino sono impreziosite dalle illustrazioni inedite realizzate dalla mano inconfondibile di FabioCeloni.

Le Carte da Gioco d’Autore di Topolino sono divise in due mazzi composti ciascuno da 52 carte e 2 jolly che comprendono una grande varietà di personaggi, tra Topi e Paperi, magistralmente illustrati e colorati da Fabio Celoni, che ha scelto di caratterizzarli con uno stile medievale. Entrambi i mazzi saranno accompagnati da due custodie personalizzate.

Per quanto riguarda i costumi e l’ambientazione, ho pensato che il gioco delle carte fosse in fondo una specie di “battaglia”, uno scontro giocoso, mi divertiva immaginarlo simile a una tenzone tra cavalieri, dame e re.

ha affermato Celoni a proposito dello stile grafico delle carte.

I personaggi dovevano essere divisi tra ‘buoni’ e ‘cattivi’ e avere qualche collegamento con i semi delle rispettive carte. Con alcuni è stato più facile (Paperone non poteva che essere il Re di Denari!). Ho inserito Nocciola per la sua natura di strega, perfetta per l’ambientazione medievale, idem per Amelia. Il Bassotto è un bandito, quindi l’ho armato di spada, Paperina è la Regina di cuori, e così via…

Non mancheranno, poi, le grandi avventure del magazine a fumetti più amato, edito da Panini Comics. Tra le storie del numero 3429 spicca Io Sono Macchia Nera, scritta da Marco Nucci e disegnata da Casty, un’avventura in due parti che racconterà un nuovo capitolo al cardiopalma della vita dell’antagonista per eccellenza di Topolino.

L’intento è restituire al personaggio il ruolo che gli appartiene: quello di Re del male e delle ombre

afferma Nucci

nemesi assoluta del nostro Topolino, spaventosa, spettrale, spiazzante, teatrale, e stavolta anche piuttosto arrabbiata. Macchia Nera si rende conto di quanto gli anni lo abbiano cambiato, riducendolo a un criminale qualunque, che il mondo ha smesso di temere”.

aggiunge

Ho accentuato il realismo della figura di Macchia Nera, in modo da renderlo nuovamente un cattivo davvero spaventoso e credibile.

Una storia dunque davvero cupa e tenebrosa che sancirà la rinascita del tenebroso arci nemico di Topolino.

Il numero 3430 vedrà inoltre il ritorno di Reginella, protagonista della cover del numero e della storia in due tempi L’Ultima avventura di Reginella, scritta a quattro mani dal direttore Alex Bertani con lo sceneggiatore Vito Stabile e il disegnatore Stefano Zanchi.

La dolce papera aliena ideata da Rodolfo Cimino e disegnata da Giorgio Cavazzano torna sulle pagine del settimanale con una romantica storia che terrà i lettori incollati alle pagine. La conclusione della storia si leggerà sul numero 3431.

Sarà un agosto davvero imperdibile per tutti i lettori di Topolino! L’appuntamento è in edicola, fumetteria e su Panini.it, mercoledì 11 e mercoledì 18 agosto.

In arrivo tre cover speciali per Topolino
In arrivo tre cover speciali per Topolino
Topolino cerca nuovi disegnatori
Topolino cerca nuovi disegnatori
Topolino: i pezzi per costruire la casa di Paperino dal 16 marzo
Topolino: i pezzi per costruire la casa di Paperino dal 16 marzo
Paperino 500
Paperino 500
Topolino presenta la ristampa de Le Tops Stories
Topolino presenta la ristampa de Le Tops Stories
Mickey e la terra degli antichi, la recensione
Mickey e la terra degli antichi, la recensione
Un dicembre ricco di festeggiamenti con Topolino
Un dicembre ricco di festeggiamenti con Topolino

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.