Intel: leak anticipa la Thunderbolt 5, veloce il doppio rispetto alle Thunderbolt 4

3 mesi fa

È passato solo all’incirca un anno da quando le tecnologie Thunderbolt 4 sono arrivate sul mercato, presentandosi come un’enorme innovazione tecnologica per quel che concerne lo scambio di dati attraverso sistemi collegati da cavi. Tuttavia, nonostante si tratti di sistemi all’avanguardia, Intel è già al lavoro per migliorare il tutto attraverso la Thunderbolt 5, o qualunque sia all’effettivo il nome della tecnologia che avrà modo di evolvere la quarta generazione.

Gregory Bryant di Intel ha infatti recentemente Tweetato alcuni dettagli, riportati sulle pagine di The Verge, e ha parlato del nuovo standard, pronto a offrire velocità di trasferimento fino a 80GBps, esattamente il doppio della tecnologia attuale. La buona notizia sta anche nel fatto che la porta di trasmissione dei dati resterà, stando al leak, la USB-C. Di conseguenza, anche se per aggiornarsi alla quinta versione servirà munirsi di nuovi dispositivi, ciò significherebbe che quelli attualmente in nostro possesso risulterebbero compatibili, e il mercato non vedrà quindi a breve l’arrivo di un’ulteriore porta per migliorare il trasferimento dei dati.

Al fine di fare dei passi avanti rispetto all’attuale standard, già particolarmente evoluto, il post pubblicato accidentalmente ha parlato della connettività next-gen che permetterebbe scambi di così tanti dati in pochissimo tempo, il quale prende il nome di “PAM-3 modulation technology“, ed è un nuovo metodo ben diverso da quello attuale che offre maggiori possibilità per la trasmissione dei bit fra dispositivi.

Nonostante si tratti di buone notizie, che tuttavia andranno ancora confermate con ulteriori dettagli da parte della compagnia, c’è da specificare che il tutto potrebbe essere ancora lontano diversi anni, e che quindi potrebbe passare molto tempo prima che i consumatori abbiano modo di mettere mano su questa tecnologia, la quale speriamo risulti sorprendente come si evince dalle primissime dichiarazioni finite in rete.

 

 

Intel Alder Lake: un report affidabile conferma performance e data d’uscita?
Intel Alder Lake: un report affidabile conferma performance e data d’uscita?
Intel vuole tornare a rifornire Apple con i suoi chip, parla il CEO
Intel vuole tornare a rifornire Apple con i suoi chip, parla il CEO
Intel ARC Alchemist: finestre di lancio e design svelati da un insider?
Intel ARC Alchemist: finestre di lancio e design svelati da un insider?
Intel Alchemist: Asus, GIGABYTE e MSI siglano una partnership
Intel Alchemist: Asus, GIGABYTE e MSI siglano una partnership
Intel Core i9 12900K: un leak svela le performance multi core?
Intel Core i9 12900K: un leak svela le performance multi core?
Intel Arc è il nuovo brand dell'azienda, primi dettagli sulle schede video
Intel Arc è il nuovo brand dell'azienda, primi dettagli sulle schede video
Windows 11: arriva il supporto ufficiale con i nuovi driver Intel
Windows 11: arriva il supporto ufficiale con i nuovi driver Intel