Alexa: arrivano voce maschile e un nuovo nome negli Stati Uniti

321
6 giorni fa

Nel corso degli ultimi anni, Alexa, l’assistente di Amazon, è riuscita a entrare nelle case grazie a moltissimi dispositivi, che permettono di utilizzare i comandi vocali per sfruttare le potenzialità del sistema. Una nuova feature, probabilmente presto in arrivo anche nel nostro paese, ha però cambiato radicalmente il sistema, che è addirittura ora pronto per riconoscere un nuovo nome.

Come riportato sulle pagine di The Ambient infatti, Alexa si evolverà presto fino a cambiare voce, passando dal classico tono femminile disponibile fino a oggi a uno maschile, grazie al quale risponderà a tutti i comandi com’è avvenuto fino a oggi. Sarà piuttosto facile attivare la novità, in quanto pare sia sufficiente chiedere solamente di “cambiare voce” al dispositivo che si utilizza per far funzionare l’assistente di Amazon.

A partire dal comando, ovviamente reversibile, Alexa provvederà per far ascoltare ai clienti la nuova voce inserita da parte del colosso dell’e-commerce. L’ulteriore novità, la quale scorre di pari passo con il cambio della voce, è il cambio di nome per l’assistente, che prenderà infatti il nome di Ziggy, più adatto considerando la nuova feature.

Se le feature arriveranno in Italia, il che è alquanto probabile considerando che sono già state implementate nel territorio degli Stati Uniti, sarà possibile usare entrambi i nomi per far funzionare l’assistente, il che permetterà a chi preferisce la voce e il nome attuale di non notare neanche i cambiamenti.

Non si tratta dell’unica feature realizzata per Alexa che potrebbe presto giungere nel nostro paese, visto che recentemente Amazon ha integrato la possibilità per l’assistente vocale di leggere racconti e interagire con i bambini per aiutarli nella lettura e comprensione delle parole. Vi rimandiamo al nostro articolo di approfondimento per tutti i dettagli sulla feature in questione.

 

 

 

Amazon, cambia ancora l'icona dell'app: ricordava troppo i baffi di Hitler
Amazon, cambia ancora l'icona dell'app: ricordava troppo i baffi di Hitler
Amazon userà videocamere e IA per monitorare gli autisti
Amazon userà videocamere e IA per monitorare gli autisti
Gli algoritmi di Amazon hanno promosso la disinformazione sui vaccini
Gli algoritmi di Amazon hanno promosso la disinformazione sui vaccini
Alexa ora è anche un vero antifurto per la casa con l'opzione Guard Plus
Alexa ora è anche un vero antifurto per la casa con l'opzione Guard Plus
Alexa Print, l'assistente di Amazon stampa ricette e giochi con la tua voce
Alexa Print, l'assistente di Amazon stampa ricette e giochi con la tua voce
Alexa, scoperta falla: bastava un (falso) link Amazon per esporsi ad attacchi hacker
Alexa, scoperta falla: bastava un (falso) link Amazon per esporsi ad attacchi hacker
Smart Speakers: assistenti o spie?
Smart Speakers: assistenti o spie?