WhatsApp: in arrivo in beta l’upload delle foto a qualità massima

83
2 mesi fa

whatsapp

 

Grazie alle novità pubblicate da WABetainfo, abbiamo scoperto una delle novità per WhatsApp in sviluppo che potrebbe presto giungere sul sistema, per la felicità di tutti gli utenti che si sono trovati a chiedere nel corso degli anni la nuova feature. Parliamo nello specifico di un’impostazione utile per modificare la qualità delle foto, possibilità che fino a oggi non è stata concessa agli utenti che messaggiano – e inviano file – regolarmente con l’applicazione.

Come mostrato sulle pagine di WABetainfo, gli utenti potranno inserire come modalità per l’upload delle foto Auto, presumibilmente proprio quella che viene utilizzata attualmente dal sistema. Troviamo poi Data Saver, che servirà per consumare meno connessione quando si immettono dei file e si decide di inviarli ai propri contatti, e infinte Best Quality. Questa potrebbe essere una delle migliori qualità, che permetterà agli utenti di usare più dati per caricare le foto, portandole con la qualità migliore in-chat. Specifichiamo che nelle prime foto si nota come la feature sia applicabile attraverso le impostazioni e non durante l’effettivo invio del materiale, il che potrebbe cambiare in futuro per una maggiore comodità.

Capita ogni giorno che durante l’utilizzo di WhatsApp ci si trovi a usare ulteriori programmi per condividere determinati file, proprio a causa della limitazione automatica che l’app di messaggistica impone quando ci si trova a condividere dei file in chat. Questa novità quindi potrebbe aver effettivamente messo una pezza al problema, ma resta da vedere quale sarà l’effettiva resa della nuova funzionalità anticipata da WABetainfo.

Non sappiamo attualmente quando questa feature potrà arrivare all’interno dell’applicazione, in quanto è confermato solamente che i beta tester avranno modo di provarla, e non ci sono attualmente informazioni per un’eventuale implementazione anche su WhatsApp Web, che allo stesso modo viene spesso usato per condividere i file. Siamo in attesa di scoprire ulteriori dettagli in merito al lancio della nuova funzionalità, vista l’estrema utilità che questa potrebbe avere.

 

 

WhatsApp: la beta permette ora di creare degli sticker
WhatsApp: la beta permette ora di creare degli sticker
WhatsApp introduce in beta su iPhone il supporto a più device
WhatsApp introduce in beta su iPhone il supporto a più device
WhatsApp: arriva in beta la durata di default per le chat effimere
WhatsApp: arriva in beta la durata di default per le chat effimere
WhatsApp: in beta la trascrizione degli audio per iOS
WhatsApp: in beta la trascrizione degli audio per iOS
WhatsApp: in beta le sincronizzazione delle chat cancellate
WhatsApp: in beta le sincronizzazione delle chat cancellate
WhatsApp: in corso i lavori per spostare le chat da Android a iOS
WhatsApp: in corso i lavori per spostare le chat da Android a iOS
WhatsApp arriva in beta anche su macOS e Windows
WhatsApp arriva in beta anche su macOS e Windows