Wolverine tornerà nel MCU col volto di Hugh Jackman? L’attore stuzzica i fan su Instagram

306
4 mesi fa

wolverine

Hugh Jackman ha interpretato (tra ruoli da protagonista e camei) il mitico mutante Logan / Wolverine in nove film spalmati su diciassette anni, un record assolutamente invidiabile che ha caratterizzato la sua intera carriera. In teoria, l’attore australiano ha abbandonato definitivamente il ruolo nel 2017, dopo Logan – The Wolverine, ma le sue più recenti storie di Instagram stanno facendo cavalcare l’immaginazione dei fan, che vorrebbero vederlo di nuovo nel ruolo anche nel Marvel Cinematic Universe.

Le due foto, proposte all’interno di altrettante storie, presentano la prima una fan-art di Bosslogic (artista australiano che spesso realizza sue versioni di personaggi tratti dai grandi blockbuster) con il dettaglio della mano artigliata di Wolverine con indosso un attillato costume nero; la seconda, invece, è uno scatto di repertorio del San Diego Comic-Con 2013, che vede insieme Jackman e Kevin Feige, boss dei Marvel Studios: i due si conoscono da più di vent’anni, dato che Feige ha lavorato alla produzione dei primi X-Men di Bryan Singer.

Le due storie di Instagram, prese singolarmente, non susciterebbero clamore: diremmo che l’attore ha avuto semplicemente un attimo di nostalgia. Il dettaglio che ha fatto impazzire gli appassionati di significati nascosti è il fatto che siano state postate di seguito, il che secondo alcuni è un sottile indizio lasciato dall’attore ad indicare che ci sono stati dei colloqui tra Marvel Studios e Hugh Jackman relativi a una sua qualche apparizione nel MCU.

Chiaramente si tratta solo di supposizioni al limite del paranoico, ma Jackman potrebbe anche aver appreso la tecnica dell’amico Ryan Reynolds di creare dei teaser con una semplice foto o poco più. E proprio Reynolds, tra il serio e il faceto, lo ha invitato a far parte del cast di Deadpool 3, che si farà e sarà, per sua natura, l’anello di congiunzione perfetto per soft-rebootare il personaggio all’interno del Marvel Cinematic Universe.

Jackman, ad ogni modo, ha più volte affermato di aver concluso la sua esperienza col personaggio, anche per sopraggiunti limiti di età: 52 anni non sono pochi, per un ruolo molto fisico come quello di Wolverine, che oltretutto ha un ciclo d’invecchiamento molto, molto rallentato rispetto a quello normale e Jackman, pur tenendosi in forma, sente di non poter più tornare ai fasti di dieci anni fa, a livello muscolare.

È dunque molto probabile che non ci sia nulla dietro alla pubblicazione delle foto da parte di Jackman, se non un po’ di sano amarcord: ad ogni modo, siamo aperti ad ogni nuovo risvolto dovesse presentarsi in merito: il futuro dei personaggi Marvel è quanto mai incerto al momento, visti gli scossoni ormai certi che arriveranno nel post-WandaVision con Spider-Man: No Way Home e Doctor Strange in the Multiverse of Madness, in cui dovrebbe concretizzarsi, in qualche forma, il multiverso Marvel.

Leggi anche:

Jon Bernthal non vuole interpretare Wolverine, preferisce Punisher
Jon Bernthal non vuole interpretare Wolverine, preferisce Punisher
Daniel Craig non vuole Hugh Jackman come nuovo James Bond
Daniel Craig non vuole Hugh Jackman come nuovo James Bond
Frammenti dal Passato – Reminiscence, i primi dieci minuti del film con Hugh Jackman gratis
Frammenti dal Passato – Reminiscence, i primi dieci minuti del film con Hugh Jackman gratis
Doctor Strange 2: il Wolverine di Hugh Jackman doveva scontrarsi con Wanda (rumor)
Doctor Strange 2: il Wolverine di Hugh Jackman doveva scontrarsi con Wanda (rumor)
Frammenti dal Passato – Reminiscence, una clip e una featurette dal film con Hugh Jackman
Frammenti dal Passato – Reminiscence, una clip e una featurette dal film con Hugh Jackman
Frammenti dal Passato – Reminiscence, uno spot inedito per il film con Hugh Jackman
Frammenti dal Passato – Reminiscence, uno spot inedito per il film con Hugh Jackman
Reminiscence: la data di uscita e teaser del film con Hugh Jackman
Reminiscence: la data di uscita e teaser del film con Hugh Jackman