Facebook lavora a un nuovo sistema contro i contenuti estremisti

4 mesi fa

Facebook

Facebook ha deciso di combattere l’estremismo con un nuovo sistema proprietario, che sembra sia in grado di arginare le azioni di alcuni utenti mettendo immediatamente in contatto con il supporto i membri della community che potrebbero essere stati esposti a contenuti pericolosi.

Si tratta di un fenomeno che purtroppo continua a presentarsi su pressoché tutte le piattaforme, e che richiede quindi un intervento da parte dell’azienda, la quale si preoccupa di fornire il giusto aiuto agli utenti per evitare che ideologie pericolose prolifichino sulla piattaforma.

Stando a quanto riportato dal CNN Business, sembra si tratti di un alert che permetterà agli utenti di comunicare facilmente con il supporto e con le risorse anti-estremiste, nel caso in cui Facebook ritenga che qualcuno sia stato in contatto con del contenuto di questo tipo.

Una spokeperson di Facebook ha spiegato che si tratta di un compito della compagnia più grande per comprendere i modi di fornire risorse e supporto agli utenti della piattaforma che potrebbero aver interagito o essere stati esposti a contenuti estremisti, o semplicemente conoscere qualcuno a rischio.

L’azienda ha specificato che contenuti del genere continueranno a essere rimossi, ma che non è sempre riuscita a portare avanti l’obiettivo come sperato, trattandosi di un compito piuttosto difficile da completare su larga scala. Grazie alla nuova iniziativa l’azienda punta in ogni caso a espandere la sua battaglia in tutti paesi, collaborando con gli utenti stessi per fermare contenuti i contenuti pericolosi che girano sulla piattaforma.

Si tratta di una campagna di prevenzione potenzialmente davvero efficace, che non si limiterà quindi a fermare solamente gli utenti, ma fornirà continuo supporto alle persone potenzialmente danneggiate dai contenuti estremisti e dai loro amici. Resta da vedere ovviamente in che modo la campagna prenderà il via, sperando che questa funzioni a dovere e riesca a individuare correttamente i contenuti da fermare.

 

 

Facebook Gaming introduce ufficialmente il co-streaming
Facebook Gaming introduce ufficialmente il co-streaming
Cosa è successo a Facebook? (e a Whatsapp, Instagram, Oculus...)
Cosa è successo a Facebook? (e a Whatsapp, Instagram, Oculus...)
Facebook stanzia 50 milioni di dollari per la creazione del suo metaverso
Facebook stanzia 50 milioni di dollari per la creazione del suo metaverso
Google includerà nelle ricerche i video di TikTok e Instagram?
Google includerà nelle ricerche i video di TikTok e Instagram?
Facebook ha speso 13 miliardi di dollari per la sicurezza negli ultimi 5 anni
Facebook ha speso 13 miliardi di dollari per la sicurezza negli ultimi 5 anni
Facebook: per uno studio le fake news creano 6 volte più interazione
Facebook: per uno studio le fake news creano 6 volte più interazione
Facebook ha perso da 3 anni parte della guida per la moderazione, lo spinoso caso
Facebook ha perso da 3 anni parte della guida per la moderazione, lo spinoso caso