Telescopio Hubble, il payload computer ha smesso di funzionare: è stato costruito negli anni ’80

1 mese fa

La NASA sta bisticciando con l’unità di payload del telescopio spaziale Hubble. Da giorni ha smesso di funzionare e i diversi tentativi per ripristinare il corretto funzionamento del sistema hanno fallito.

Il Payload Computer, spiega la NASA, si occupa controllare e coordinare i diversi strumenti scientifici – come la camera principale – del telescopio, assicurandosi ad esempio che ogni componente sia in perfetta salute e permettendo ai tecnici della NASA di intervenire tempestivamente in caso di problemi.

Il payload computer è stato progettato dalla NASA negli anni 80, gli anni iniziano a sentirsi tutti.

Il compito è affidato ad un NASA Standard Spacecraft Computer-1, un sistema costruito negli anni 80, praticamente durante la preistoria dell’informatica. L’unità ha smesso di dare segni di vita esattamente una settimana fa, il 13 giugno. L’arresto del computer ha costretto l’unità principale del telescopio ad entrare in una modalità di sicurezza, congelando il funzionamento di tutti gli strumenti in attesa della risoluzione del problema.

La NASA ha tentato un primo ravvio dell’unità il 14 giugno, ma al completamento dell’operazione lo stesso esatto problema si è ripresentato. Poi il 16 giugno la NASA ha tentato di effettuare il passaggio ad un modulo di backup, ma anche questa iniziativa non ha portato ai risultati sperati.

L’agenzia ha spiegato che nei prossimi giorni continuerà a svolgere dei test nel tentativo di isolare la causa dell’errore e trovare una soluzione. Nel frattempo i principali componenti del telescopio Hubble sono in buona salute e non sembra esserci il rischio di problemi più gravi.

 

 

Ingenuity: il decimo volo su Marte è da record
Ingenuity: il decimo volo su Marte è da record
Rifiuti Spaziali: cosa viaggia nello spazio?
Rifiuti Spaziali: cosa viaggia nello spazio?
Perseverance, la spettacolare foto a 360° di Marte (con l'audio registrato dal rover)
Perseverance, la spettacolare foto a 360° di Marte (con l'audio registrato dal rover)
Ingenutiy è decollato da Marte per la settima volta e non ha manifestato problemi
Ingenutiy è decollato da Marte per la settima volta e non ha manifestato problemi
Venere, la NASA si prepara a inviare nuove sonde sul pianeta
Venere, la NASA si prepara a inviare nuove sonde sul pianeta
Vivere nello spazio: come si dorme, mangia e respira
Vivere nello spazio: come si dorme, mangia e respira
La NASA chiede soldi al governo, molti soldi
La NASA chiede soldi al governo, molti soldi