Spotify contro Clubhouse: arriva Greenroom, il vero rivale ufficiale

1 mese fa

Dopo aver recentemente riscosso moltissimo successo nel pubblico, arrivando nel mentre anche su Android dopo un debutto in esclusiva su iOS, Clubhouse ha ricevuto quest’oggi un bel guanto di sfida da parte di Spotify, che ha lanciato il servizio Greenroom.

Parliamo di una novità che punta a migliorare radicalmente il mondo dei podcast e della comunicazione con gli utenti, attraverso alcune feature particolarmente utili che riusciranno senza dubbio a farsi apprezzare dai fan. L’applicazione è già disponibile (in anteprima) sia su iOS, sia su Android già a partire da oggi ed è possibile accedervi registrandosi con facilità o attraverso il proprio account Spotify.

Come funziona quindi Spotify Greenroom, e in che modo potrebbe riuscire a reclamare lo scettro preso da Clubhouse? Per farla semplice, sarà il vero paradiso delle discussioni legate alla musica (e non solo), in quanto permetterà di traslare il tutto a podcast con molta facilità. È già possibile bazzicare fra le varie camere del nuovo servizio per incontrare artisti di ogni genere, utilizzando anche i comodi filtri per avvicinarsi con più facilità ai contenuti a cui si è più affini.

Qualunque utente (non è necessario neanche possedere un abbonamento a Spotify Premium) può quindi creare delle camere virtuali per dar vita a discussioni e ascolti con pochi semplici passi, impostando all’occorrenza i vari ruoli per permettere ad alcuni utenti di parlare e limitare il solo ascolto per il resto dei partecipanti.

Per premiare gli utenti che s’impegneranno maggiormente, contribuendo all’interattività e alle mille potenzialità di questa piattaforma, Spotify ha anche inserito un sistema di like, governato dalle gemme, che permette di assegnare mi piace a contenuti che si apprezza, senza ovviamente perdere le proprie riconoscenze raccolte.

Anche se non ci sono ancora dettagli particolarmente precisi in merito, sembra che l’azienda abbia già pensato a un sistema di retribuzione per i creatori di contenuti, basato sull’interazione con le proprie trasmissioni e sulla popolarità di queste, e che per contribuire a questo verrà utilizzato un vero e proprio fondo a sé stante. Restiamo tuttavia in attesa di novità più precise in merito.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

 

Spotify reintroduce una feature a 2 anni dalla rimozione
Spotify reintroduce una feature a 2 anni dalla rimozione
Clubhouse svela per errore la sua nuova funzione per le chat?
Clubhouse svela per errore la sua nuova funzione per le chat?
Facebook: parte negli USA il competitor di Clubhouse, con tanto di podcast
Facebook: parte negli USA il competitor di Clubhouse, con tanto di podcast
Dunque, cosa c'è da sapere su Clubhouse?
Dunque, cosa c'è da sapere su Clubhouse?
Cos'è Clubhouse, il nuovo social di cui parlano tutti
Cos'è Clubhouse, il nuovo social di cui parlano tutti
Spotify potrà riconoscere il vostro mood dal modo in cui parlate
Spotify potrà riconoscere il vostro mood dal modo in cui parlate
Spotify: le canzoni si possono ascoltare direttamente su Apple Watch, senza iPhone
Spotify: le canzoni si possono ascoltare direttamente su Apple Watch, senza iPhone