Donald Trump Jr è pronto a inviarvi messaggi personalizzati, se lo pagate

1 anno fa

Donald Trump Jr

Ci sono molte bollette da pagare e i vip minori statunitensi le pagano anche dedicandosi a Cameo, un servizio di videomessaggi in cui celebrità che furono e i personaggi secondari della scena dello spettacolo si danno al mercenariato. Ecco dunque che il catalogo degli autori si amplia con l’avvento di Donald Trump Jr, figlio dell’ex residente della Casa Bianca a cui ora potete fare registrare clip e video personalizzati da inviare ad amici e famiglia.

Non per simpatia, certo, ma se avete un 500 dollari che vi avanzano, potete farci un pensierino, consapevoli che una parte non meglio definita della somma andrà donata a un ente di beneficienza a sua scelta.

Il vippino, registrato come “attivista”, si è reinventato come influencer su commissione con l’intenzione esplicita di arrotondare i propri incassi, cosa comprensibile visto che sostiene che la sua intera famiglia sia sotto “persecuzione politica” da che l’agenzia delle entrate si è messa a indagare su certe posizioni finanziarie torbide che suo padre aveva reso manifeste quando era protetto da immunità.

A seguito della caduta dell’ex presidente, molte celebrità del movimento “Make America Great Again” (MAGA) si sono reinventate come produttori di contenuti personalizzati su commissione, cosa che ha ovviamente portato ad abusi di ogni genere, compreso un utente che ha creato un collage di personaggi che ringraziano Satana per aver assistito Donald Trump durante le elezioni del 2016.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Twitter, sospeso l'account di Donald Trump Jr
Twitter, sospeso l'account di Donald Trump Jr
Twitter, sospeso l'account di Donald Trump Jr
Twitter, sospeso l'account di Donald Trump Jr