Mortal Kombat: fatality, brutality o babality? L’intervista al cast

2 anni fa

mortal-kombat-joe-taslim-sub-zero

A 26 anni dal film di Paul W. S. Anderson, Mortal Kombat torna sugli schermi con un film che punta a rilanciare il franchise cinematografico, ispirato al videogioco creato da Ed Boon e John Tobias. Reboot dei film anni ’90, questo Mortal Kombat, esordio alla regia di Simon McQuoid, arriva in Italia il 30 maggio alle 21:15 su Sky Cinema Uno, in streaming su Now Tv e on demand.

Intervista al cast di Mortal Kombat

 

Dietro al progetto c’è James Wan, appassionato videogiocatore e fan del franchise (i suoi personaggi preferiti sono Liu Kang e Scorpion, perché, parole sue, scegliendo Liu Kang era come poter essere Bruce Lee). Prodotto con la sua Atomic Monster insieme a Todd Garner, il nuovo Mortal Kombat punta a creare una nuova versione aggiornata della saga, con le tecnologie a disposizione oggi, rispettando il tono fantasy, l’azione violenta e il gore del gioco originale, che i fan amano.

 

 

Primo tassello di un progetto più ampio (è già in programma un film basato su Johnny Cage), Mortal Kombat 2021 riprende molti dei personaggi originali, come Liu Kang, Sonya Blade, Kano e Sub-Zero, e introduce un nuovo personaggio, Cole Young (interpretato da Lewis Tan).

Abbiamo intervistato i protagonisti del film Joe Taslim (Sub-Zero), Max Huang (Kung Lao), Ludi Lin (Liu Kang), Jessica McNamee (Sonya Blade), Mehcad Brooks (Jax Briggs) e Lewis Tan.

 

 

Mortal Kombat è su Sky e NOW dal 30 maggio

Incontro con Jeremy Piven al Magna Graecia Film Festival: l'uomo dietro la maschera
Incontro con Jeremy Piven al Magna Graecia Film Festival: l'uomo dietro la maschera
John Landis, il report dell'incontro al Magna Graecia Film Festival: "Con The Blues Brothers abbiamo creato delle silhouette iconiche"
John Landis, il report dell'incontro al Magna Graecia Film Festival: "Con The Blues Brothers abbiamo creato delle silhouette iconiche"
Incontro con Richard Gere al Magna Graecia Film Festival: un fascino intramontabile
Incontro con Richard Gere al Magna Graecia Film Festival: un fascino intramontabile
Incontro con Marco Leonardi al Magna Graecia Film Festival: "la mia parte in Padre Pio sarà oscura"
Incontro con Marco Leonardi al Magna Graecia Film Festival: "la mia parte in Padre Pio sarà oscura"
Mortal Kombat 2: Simon McQuoid ritorna alla regia
Mortal Kombat 2: Simon McQuoid ritorna alla regia
Il regista Ti West su X - A Sexy Horror Story : "Quando si è giovani si pensa al futuro, quando si cresce lo sguardo è rivolto sempre al passato."
Il regista Ti West su X - A Sexy Horror Story : "Quando si è giovani si pensa al futuro, quando si cresce lo sguardo è rivolto sempre al passato."
Roberto De Feo, l'intervista: "È importante che i Festival, soprattutto in Italia, si aprano nei confronti del genere."
Roberto De Feo, l'intervista: "È importante che i Festival, soprattutto in Italia, si aprano nei confronti del genere."