Il troppo lavoro uccide in tutto il mondo

2 anni fa

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) lancia un’allarme apparentemente ovvio, ma tutt’altro che scontato: il lavoro non nobilita se eccessivo, piuttosto uccide. Nel solo 2016, 200 nazioni hanno registrato 745.000 decessi causati da attacchi cardiaci collegati a orari lavorativi intensi.

Il documento appena pubblicato suggerisce che più di 488 milioni di persone (il 9 per cento dei lavoratori) si impegnino quotidianamente ben oltre alle loro possibilità fisiche, cosa che a sua volta causa stress cronico che influenza negativamente il corpo e il sistema cardiovascolare.

L’indagine, portata avanti dall’OMS in collaborazione con l’Organizzazione Internazionale del Lavoro delle Nazioni Unite, suggerisce che i lunghi orari di lavoro siano il più grande fattore di rischio sanitario a cui i lavoratori sono sottoposti.

Lavorare 55 ore o più alla settimana è un pericolo per la salute molto seria. È ora che tutti noi, governi, dipendenti e datori di lavoro, ci svegliamo e prendiamo atto che i lunghi orari di lavoro possano condurre alla morte prematura,

ha dichiarato Maria Neira, direttrice del Dipartimento per l’Ambiente, il Cambiamento Climatico e la Salute presso l’OMS.

La situazione sembra stia peggiorando con il passare degli anni. I ricercatori suggeriscono che le morti bianche legate a quantità eccessive di lavoro sia aumentata del 42 per cento dal 2000 al 2016, situazione emergenziale che sembra enfatizzata dalla crescente presenza della “gig economy” e del precariato.

Non solo il troppo lavoro uccide, ma accorcia anche le stime di vita. Gli autori dell’indagine ipotizzano infatti che i danni subiti in periodo di lavoro possano manifestarsi a distanza di anni, magari appena raggiunta l’età pensionabile.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Coronavirus: l'OMS chiede di evitare i viaggi internazionali
Coronavirus: l'OMS chiede di evitare i viaggi internazionali
OMS, "molto improbabile" che Covid-19 sia nato in laboratorio a Wuhan
OMS, "molto improbabile" che Covid-19 sia nato in laboratorio a Wuhan
L'Europa si prepara a gettare le basi del "passaporto dei vaccini"
L'Europa si prepara a gettare le basi del "passaporto dei vaccini"
Esercizio fisico: quanto ne occorre dopo una giornata alla scrivania
Esercizio fisico: quanto ne occorre dopo una giornata alla scrivania
Donald Trump ritira gli Stati Uniti d'America dall'OMS
Donald Trump ritira gli Stati Uniti d'America dall'OMS
Burnout: potresti essere più depresso di quello che pensi
Burnout: potresti essere più depresso di quello che pensi
Coronavirus: un accordo con Twitter contro le Fake News
Coronavirus: un accordo con Twitter contro le Fake News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.