451: a giugno i primi libri del progetto di Edizioni BD

2 anni fa

451 Edizioni BD

451 è il nuovo progetto editoriale di Edizioni BD dedicato alla fantascienza: il 9 giugno usciranno i primi tre titoli, che sono a cura di autori di primissimo livello. Saranno Alan Moore, la curatrice Sheila Williams e Al Ewing a inaugurare la nascita di 451. In autunno il viaggio continuerà riportando in libreria i pluripremiati Robert Silverberg e Fredric Brown. Claudia Durastanti ci introdurrà alla lettura del capolavoro di Anna Kavan, Ghiaccio, mentre Jeff Noon, ci condurrà nelle atmosfere noir e cyberpunk della quadrilogia dedicata ai Misteri di Nyquist.

Ecco le cover dei libri del progetto 451 di Edizioni BD.

Edizioni BD ha dichiarato a riguardo:

È qui che vogliamo collocare 451: attraverso la pubblicazione di un insieme di grandi maestri e autori inediti puntiamo alla costruzione del racconto di cosa succede quando il futuro si mischia con la parte intima delle persone. Puntiamo a far pensare, ma anche a intrattenere e a divertire, e per questo i nostri libri saranno compagnia, apprendimento, divertimento, gioco, spunto di riflessione, e belli da vedere e da toccare.

Il 9 giugno usciranno i primi tre titoli: Relazioni (250 pagine a 15 euro), raccolta di racconti curata da Sheila Williams, plurivincitrice del premio Hugo ed edita dal MIT che si chiede, nel filone aperto da Black Mirror,
come saranno le nostre vite intime, familiari e umane al confronto con le nuove possibilità che
la tecnologia e la scienza ci stanno dando. Quindi un grande maestro, Alan Moore, che torna in
libreria con il suo La voce del fuoco (330 pagine a 16 euro) in una traduzione aggiornata.

E infine ci sarà l’esordio di Al Ewing, apprezzato sceneggiatore Marvel, qui al suo debutto letterario con L’uomo immaginario (330 pagine a 16 euro), ironico e dissacrante romanzo ambientato in una Hollywood dove i personaggi vengono creati geneticamente e le strade si popolano delle moltitudini di eroi decaduti.

A luglio proseguirà il progetto riportando in libreria Il mondo dopo la fine del mondo di Nick Harkaway, la favola politica sull’assurdità della guerra del figlio di John Le Carré insieme alla
raccolta di saggi, idee e soprattutto meme di Hideo Kojima, Il gene del talento e i miei adorabili
meme, il geniale creatore di videogiochi che con Metal Gear Solid e Death Stranding ha intrattenuto milioni di giocatori.

Death Stranding: al via la produzione di un adattamento cinematografico
Death Stranding: al via la produzione di un adattamento cinematografico
Kevin O'Neill: morto il disegnatore de La Lega degli Straordinari Gentlemen
Kevin O'Neill: morto il disegnatore de La Lega degli Straordinari Gentlemen
Alan Moore continua a criticare i supereroi: "L'amore infantile per Batman può portare al fascismo"
Alan Moore continua a criticare i supereroi: "L'amore infantile per Batman può portare al fascismo"
Watchmen: Alan Moore contro la serie TV di Damon Lindelof
Watchmen: Alan Moore contro la serie TV di Damon Lindelof
Lucca Comics & Games: al via la diciottesima edizione del Lucca Project Contest
Lucca Comics & Games: al via la diciottesima edizione del Lucca Project Contest
La Lega degli Straordinari Gentlemen: in lavorazione un reboot
La Lega degli Straordinari Gentlemen: in lavorazione un reboot
Il Trono del Re: Adventureman, Biblioversum, Wolverine La Lunga Notte, Tower Of God. Ospiti Toni Bruno e Giulio Macaione
Il Trono del Re: Adventureman, Biblioversum, Wolverine La Lunga Notte, Tower Of God. Ospiti Toni Bruno e Giulio Macaione