Final Fantasy VII Remake Intergrade: trailer finale dell’atteso porting per PS 5

5 mesi fa

Final Fantasy VII Remake Intergrade

Il 10 giugno arriverà la versione next-gen del remake più discusso degli ultimi anni, quello di Final Fantasy VII: nel nuovo trailer Square Enix ci mostra ampi scorci del DLC dedicato a Yuffie Kisaragi (dal titolo EPISODE INTERmission) e tutta la potenza grafica di questa nuova edizione.

Il gioco, attualmente esclusiva PlayStation, è una versione rivista, aggiornata e corretta di uno dei più grandi classici giapponesi del videogioco, sorretto da un’impalcatura tecnica di prim’ordine. La storia vede il gruppo di ribelli ambientalisti Avalanche che decide di entrare in azione contro una spietata corporazione, decisa a sfruttare senza ritegno la linfa vitale del pianeta per il proprio tornaconto. Cloud Strife, ex soldato scelto ora mercenario, diventerà in breve tempo l’ago della bilancia di una lotta che deciderà il destino del mondo.

Dopo una prima sortita su PlayStation 4 nel 2020, ora il titolo arriva su PlayStation 5 con grafica ulteriormente migliorata: texture ad alta risoluzione, illuminazione ambientale di livello e nebbia atmosferica. Si potrà scegliere tra due possibilità di visualizzazione, una specifica per trarre il massimo dal 4K e l’altra per godere di 60 Frame al secondo fissi. Tra le aggiunte richieste dai fan, un nuovo livello di difficoltà per la modalità di comando “Classica” dei personaggi e un Photo Mode completo. Naturalmente, il gioco fa pieno utilizzo del controller DualSense, con supporto per il feedback aptico.

Nel nuovo episodio con protagonista Yuffie il giocatore vivrà una vicenda completamente inedita, nei panni della simpatica ninja di Wutai intenta a infiltrarsi nel palazzo Shinra a Midgar. La sua missione? Impadronirsi della più potente Materia mai esistita e riportare la gloria nella sua terra natia.

Final Fantasy VII Remake Intergrade sarà disponibile anche in versione steelbook per chi è affezionato al supporto fisico su disco, mentre la versione Digital Download sarà gratuita per tutti i possessori della versione PlayStation 4 in possesso anche di una PlayStation 5, con possibilità di acquisto opzionale di EPISODE INTERmission.

Leggi anche:

 

Death Stranding Director's Cut, recensione del debutto di Kojima su PlayStation 5
Death Stranding Director's Cut, recensione del debutto di Kojima su PlayStation 5
PlayStation 5: il nuovo modello non è migliore o peggiore
PlayStation 5: il nuovo modello non è migliore o peggiore
PlayStation showcase 2021: tutti i trailer dei videogiochi presentati
PlayStation showcase 2021: tutti i trailer dei videogiochi presentati
PlayStation 5: arriva il teardown del nuovo modello, salgono le temperature
PlayStation 5: arriva il teardown del nuovo modello, salgono le temperature
Ghost of Tsushima Director's Cut, la recensione del ritorno di Jin Sakai su PlayStation 5
Ghost of Tsushima Director's Cut, la recensione del ritorno di Jin Sakai su PlayStation 5
Playstation 5 non più vendute in perdita, Sony ha raggiunto il break-even
Playstation 5 non più vendute in perdita, Sony ha raggiunto il break-even
PlayStation 5 e Xbox Series X testate da Digital Foundry su un CRT di 18 anni, ecco il risultato
PlayStation 5 e Xbox Series X testate da Digital Foundry su un CRT di 18 anni, ecco il risultato