Black Panther: Wakanda Forever, Michael B. Jordan elogia il titolo

2 mesi fa

Black Panther Wakanda Forever

Michael B. Jordan ha definito fantastico il titolo di Black Panther: Wakanda Forever, rivelato pochi giorni fa. Jordan si è unito al MCU di Black Panther nel 2018, interpretando il letale Erik Killmonger, l’attore purtroppo ha recentemente messo in dubbio un suo potenziale ritorno nel sequel.

Il film deve ancora iniziare le riprese, ma dovrebbe farlo nei prossimi mesi. Tuttavia, Kevin Feige ha voluto ricordare che il re T’Challa non sarà dimenticato. Ecco cosa ha detto Michael B. Jordan non appena è venuto a conoscenza del titolo scelto dalla Marvel:

Bello. Eccezionale. La Marvel ha fatto un lavoro fantastico e straordinario e anche i personaggi sono fantastici. Abbiamo tutti subito un duro colpo con la perdita di Chadwick, quindi capisco che non sia stato facile per loro capire come portare avanti il progetto. Il fatto che abbiano scelto questo titolo e capito questa storia, penso sia davvero fantastico. Se qualcuno poteva capirlo, sono proprio Ryan Coogler e Kevin Feige.

In alcuni commenti precedenti su BBC Radio, l’attore non ha confermato o negato un possibile ritorno.

Non so cosa la Marvel abbia in serbo in futuro, quindi non posso deludere i fan né eccitarli con un’informazione che ancora non ho. E questo è tutto quello che posso dire in merito per adesso.

Il titolo ufficiale del film è stato rivelato solo pochi giorni fa, come già accennato. Questo titolo naturalmente è perfetto per un film che dovrebbe rendere omaggio a Boseman, scomparso prematuramente lo scorso agosto dopo una lunga battaglia contro il cancro al colon. Anche la sua co-protagonista Lupita Nyong’o ha parlato di come questo titolo sia stato scelto per rispettare la perdita di Boseman. Lo scrittore-regista Ryan Coogler è riuscito a trovare il modo migliore per onorare Boseman e la sua eredità.

Il film uscirà nei cinema l’8 luglio 2022.

Potrebbe interessare:

 

Carrie Fisher e Macaulay Culkin avranno una stella sulla Hollywood Walk of Fame
Carrie Fisher e Macaulay Culkin avranno una stella sulla Hollywood Walk of Fame
Creed III: Jonathan Majors in trattative per il ruolo del rivale di Michael B. Jordan
Creed III: Jonathan Majors in trattative per il ruolo del rivale di Michael B. Jordan
Doctor Strange: Kevin Feige ammette l'errore di casting relativo all'Antico
Doctor Strange: Kevin Feige ammette l'errore di casting relativo all'Antico
Black Panther 2: ci saranno parti strane per Martin Freeman
Black Panther 2: ci saranno parti strane per Martin Freeman
Superman: il film avrà un attore ed un regista di colore
Superman: il film avrà un attore ed un regista di colore
Senza Rimorso: Amazon usa droni e Twitch per promuovere il film
Senza Rimorso: Amazon usa droni e Twitch per promuovere il film
Creed III: Michael B. Jordan spiega l'assenza di Stallone
Creed III: Michael B. Jordan spiega l'assenza di Stallone