Oculus, il visore VR introduce gli abbonamenti in-app

3 settimane fa

L’Oculus Store consentirà agli sviluppatori di inserire dei servizi in abbonamento all’interno delle loro app per il visore VR. L’azienda ha spiegato che da una parte vuole consentire nuove opportunità di monetizzazione, dall’altra vuole rendere l’ecosistema Oculus più completo, aprendo le porte ad una nuova gamma di servizi premium.

Mark Zuckerberg ha annunciato la notizia sottolineando come la realtà virtuale stia facendo passi da giganti raggiungendo aree d’interesse che vanno oltre il mondo dei videogiochi. «Alcune delle app più scaricate hanno funzioni social o servono per aumentare la produttività», ha spiegato. «Vanno molto bene anche le app di fitness».

Per aiutare gli sviluppatori a creare questo tipo di esperienze inedite, a partire da oggi sarà possibile creare abbonamenti all’interno delle app per il visore Quest. Potrai acquistare un corso in realtà virtuale di danza o boxe su FitXT, proprio come faresti per una cyclette della Peloton

si legge in un post condiviso da Zuckerberg su Facebook.

Salvo equivoci, quello di Oculus è un modello di abbonamenti specifici per le singole app. Non si tratta di un servizio simile a quello offerte da Viveport di HTC — a sua volta a metà strada tra Netflix e il Game Pass di Xbox.

Questo molto probabilmente significa che sempre più app useranno la formula freemium, incentivando il download della versione base salvo poi spingere l’utente ad acquistare un abbonamento per accedere a tutte le altre funzioni premium. L’azienda ha già spiegato che alcune app potranno essere usate esclusivamente con un abbonamento, mentre per molte altre la sottoscrizione sarà solamente opzionale.

 

 

Gué Pequeno Showcase: siamo stati al primo concerto in realtà virtuale di un artista italiano
Gué Pequeno Showcase: siamo stati al primo concerto in realtà virtuale di un artista italiano
Mark Zuckerberg ha visitato, in realtà virtuale, il mausoleo di Augusto
Mark Zuckerberg ha visitato, in realtà virtuale, il mausoleo di Augusto
Oculus annuncia il primo Gaming Showcase, data da segnare: 21 aprile
Oculus annuncia il primo Gaming Showcase, data da segnare: 21 aprile
I concerti in realtà virtuale sono qui per restare
I concerti in realtà virtuale sono qui per restare
Oculus Rift S al capolinea, fine della produzione ora focus sul Quest
Oculus Rift S al capolinea, fine della produzione ora focus sul Quest
Facebook: un dipendente su cinque lavora alla realtà virtuale e aumentata
Facebook: un dipendente su cinque lavora alla realtà virtuale e aumentata
Mark Zuckerberg: "ecco come la realtà virtuale cambierà per sempre la vostra vita"
Mark Zuckerberg: "ecco come la realtà virtuale cambierà per sempre la vostra vita"