iOS, niente server per adulti sull’app di Discord

3 settimane fa

Discord ha annunciato alcune nuove regole sull’etichettatura dei server, sottolineato che applicherà un atteggiamento più meticoloso nel gestire le comunità che trattano tematiche adulte e, soprattutto, che queste tematiche non saranno mai più raggiungibili dagli utenti iOS, neppure se hanno raggiunto la maggiore età.

Tutti i server “organizzati attorno ad argomenti NSFW o la cui maggior parte del contenuto è adatto ai soli maggiorenni” dovranno quindi necessariamente munirsi della dovuta denominazione, pur consapevoli che questo li renderà irreperibili agli utenti Apple. Inutile peraltro fare i furbi: se una community per adulti si dovesse rifiutare di autoidentificarsi, ci penserà direttamente il programma ad assegnare d’ufficio la classificazione.

L’etichetta impedisce agli utenti minorenni di entrare sui canali Discord poco adatti alla loro anagrafica, ma soddisfa per vie traverse anche le regole di iOS nei confronti dei contenuti che contengono nudità distribuiti attraverso le applicazioni di App Store.

Il programma starebbe pertanto cercando disperatamente di ancorarsi ai sistemi iPhone, tuttavia molti stanno rimanendo delusi dalla soluzione imposta loro. A patire maggiormente del cambiamento sono gli admin dei server NSFW, i quali dovranno passare ad Android, se vorranno avere sempre sotto controllo i contenuti dei canali da loro gestiti.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

App Store: Apple aveva preso in considerazione di abbassare le commissioni già nel 2011
App Store: Apple aveva preso in considerazione di abbassare le commissioni già nel 2011
App Store: più di 10.000 app si sono già adeguate alle nuove policy di Apple
App Store: più di 10.000 app si sono già adeguate alle nuove policy di Apple
App Store, l'antitrust europea sarebbe pronta a muoversi contro Apple
App Store, l'antitrust europea sarebbe pronta a muoversi contro Apple
App Store: Apple vorrebbe battere cassa con le inserzioni
App Store: Apple vorrebbe battere cassa con le inserzioni
iPhone 12, arriva la nuova colorazione viola
iPhone 12, arriva la nuova colorazione viola
Epic Vs Apple: in Australia si è fermato tutto, in attesa dei giudici USA
Epic Vs Apple: in Australia si è fermato tutto, in attesa dei giudici USA
Apple, le app cinesi si rifiutano di sottostare alle nuove policy
Apple, le app cinesi si rifiutano di sottostare alle nuove policy