Intel: “la carenza di chip durerà un paio di anni”

94
4 settimane fa

Il panorama dipinto da Pat Gelsinger, CEO di Intel, è terribilmente fosco: tutte le industrie tech continueranno a subire rallentamenti negli approvvigionamenti dei chip almeno per “un paio di anni”. L’informazione giunge in coda a un importante summit tenutosi alla Casa Bianca, occasione in cui le più grandi aziende coinvolte nella crisi dei semiconduttori si sono confrontate con il Governo USA.

Che la situazione fosse complessa si era evinto ormai da tempo, che le cose non si sarebbero riassorbite immediatamente, pure. Detto questo, bisogna forse prendere le parole di Gelsinger con un certo distacco, contestualizzarle in relazione al momento che sta vivendo l’azienda tech da lui guidata.

Intel è tra i più importanti produttori di chip degli Stati Uniti e recentemente ha annunciato un massiccio piano di investimenti da 20 miliardi di dollari, piano che ha l’obbiettivo di espandere le potenzialità delle fonderie della ditta e di iniziare a produrre semiconduttori anche per aziende terze, probabilmente automobilistiche.

Non solo, Intel e le altre ditte omologhe stanno facendo grosse pressioni perché il governo statunitense aumenti in maniera sensibile gli aiuti economici a quelle ditte che puntano sul potenziamento della fabbricazione di microcomponenti, aiuti attualmente stimati per 50 miliardi di dollari. In pratica, Gelsinger ha solo da guadagnarci nel gettare un po’ di benzina sul fuoco.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Chip: Nvidia si aspetta carenze per tutto il 2021
Chip: Nvidia si aspetta carenze per tutto il 2021
Intel, i chip extra che produrrà saranno usati per le automobili
Intel, i chip extra che produrrà saranno usati per le automobili
Chip, gli USA convocano un altro summit per decidere il da farsi
Chip, gli USA convocano un altro summit per decidere il da farsi
iPad e MacBook, anche loro vittime della scarsità di chip
iPad e MacBook, anche loro vittime della scarsità di chip
Apple rappresenterà il 53% della produzione di chip TSMC
Apple rappresenterà il 53% della produzione di chip TSMC
Intel: partono le spedizioni per Iris Xe, la scheda grafica per i preassemblati
Intel: partono le spedizioni per Iris Xe, la scheda grafica per i preassemblati
MSI: Le nuove proposte con chipset Intel Z370
MSI: Le nuove proposte con chipset Intel Z370