MacBook, la tastiera del futuro sarà allo stato solido?

66
2 anni fa

La tastiera del futuro sarà allo stato solido? Presto per dirlo, nel frattempo Apple ha registrato il brevetto di una tastiera allo stato solido SSK per i suoi computer portatili MacBook.

La tastiera allo stato solido non è altro che un pannello di vetro che può essere riconfigurato in tempo reale a seconda delle necessità dell’utente, come una sorta di tastiera su schermo touch.

Le possibilità di una soluzione del genere sono effettivamente infinite, visto che si potrebbe spostare, rimuovere o aggiungere qualsiasi blocco che costituisce la tastiera, come, ad esempio, il tastierino numerico.

Una soluzione perfetta anche per i disegnatori, che potrebbero rimuovere i tasti per lasciare spazio ad una superficie da disegno.

Ma non è tutto oro quello che luccica: come sottolineano anche i ragazzi di 9to5Mac, infatti, per chi sul computer deve scrivere molto difficilmente si troverà a sui agio con una tastiera piana in vetro, senza tasti dotati di una vera “corsa”.

Una tecnologia interessante, ma che deve fare poi i conti con la praticità. La sensazione che dà il digitare un tasto non può essere in nessun modo replicata da una superficie piatta in vetro. Questo è sicuro.

 

Apple potrebbe annunciare nuovi prodotti ad ottobre
Apple potrebbe annunciare nuovi prodotti ad ottobre
Apple terrà un evento a ottobre con iPad, iPad Pro e tre nuovi Mac M2?
Apple terrà un evento a ottobre con iPad, iPad Pro e tre nuovi Mac M2?
Apple Watch Pro sarà un modello premium con sistema satellitare?
Apple Watch Pro sarà un modello premium con sistema satellitare?
Apple: dei trademark anticipano il nome del visore AR/VR?
Apple: dei trademark anticipano il nome del visore AR/VR?
Un Apple Watch salva la vita di una donna scovando un raro tumore
Un Apple Watch salva la vita di una donna scovando un raro tumore
MacBook Air con M2 mostra tutti i suoi segreti nel video teardown
MacBook Air con M2 mostra tutti i suoi segreti nel video teardown
MacBook Air M2: spuntano in rete i primi benchmark
MacBook Air M2: spuntano in rete i primi benchmark