Citroen Ami: la mini-elettrica da 19,99€ al mese debutta in Italia, si guida dai 14 anni in su

474
2 mesi fa

La Citroen Ami sbarca in Italia. Per la piccolissima elettrica si parte da 7.200€, vediamo tutto quello che c’è da sapere.

Tecnicamente è un quadriciclo leggero: viaggia ad una velocità massima di 45Km/h e pertanto può essere tranquillamente guidata da un maggiore di 14 anni. È sufficiente la patente AM. Il motore elettrico da 6kW in concerto con una batteria da 5,5kWh offre fino a 75Km di autonomia con una singola carica.

Le dimensioni del veicolo sono ultra-compatte: appena 2,41 metri di lunghezza con la possibilità di ospitare a bordo un massimo di 2 persone, guidatore incluso. Il muso ospita un piccolo bagagliaio da 63 litri, quanto basta per uno zaino o per una piccola borsa da viaggio.

Il veicolo è disponibile in 4 colori: My Ami Grey, My Ami Blue, My Ami Orange e My Ami Khaki. Seguendo il nuovo trend del settore automotive, la Citroen Ami si può acquistare direttamente online.

La casa automobilistica porta anche in Italia l’offerta su base mensile annunciata un anno fa in Francia. La piccola elettrica può essere presa in leasing con un pagamento rateizzato di appena 19,99€ al mese. Ovviamente si tratta di un veicolo atipico e destinato ad una nicchia del mercato molto specifica. Eppure, non possiamo fare a meno di pensare che per uno studente o un lavoratore interessato ad una soluzione di mobilità elettrica dal prezzo contenuto possa rappresentare una soluzione tanto simpatica quanto conveniente.

Citroen AMI: la citycar elettrica che si può guidare senza patente
Citroen AMI: la citycar elettrica che si può guidare senza patente
Citroen AMI: la citycar elettrica che si può guidare senza patente
Citroen AMI: la citycar elettrica che si può guidare senza patente