Facebook introduce il supporto ai token per la sicurezza su Android e iOS

2 mesi fa

È già dal 2017 che Facebook permette agli utenti di utilizzare una chiave di sicurezza hardware per l’autenticazione a due fattori su desktop.

Ora però il popolare social network porterà questa opzione di sicurezza supplementare anche sui dispositivi mobili Android e iOS.

Ad oggi, infatti, per proteggere l’account Facebook su smartphone e tablet con l’autenticazione a due fattori si passa da un’app di autenticazione o da un codice inviato via SMS.

I token di sicurezza sono, invece, dei piccoli dispositivi dalle dimensioni di una chiavetta USB che solitamente si connette direttamente al computer o ai dispositivi mobili per autenticare l’identità dell’utente. Un sistema di sicurezza considerato fra i più sicuri, considerato che un hacker, per poterlo aggirare, dovrebbe essere in possesso del token.

Non sarà Facebook però a produrre e distribuire direttamente i token, in quanto il colosso social di Zuckerberg si “limita” ad offrire il supporto a questo sistema di cybersicurezza. Una società chiamata Yubico, ad esempio, ne produce sia per iPhone che per dispositivi Android. Anche Google ha la sua linea.

Una volta acquistato il device, configurarlo per l’utilizzo su Facebook è piuttosto semplice: basta andare su Sicurezza e accesso dal menu, poi Chiave di sicurezza e seguire le istruzioni per attivare il token.

 

Facebook: il Comitato di Controllo rimanda di sei mesi la decisione su Donald Trump
Facebook: il Comitato di Controllo rimanda di sei mesi la decisione su Donald Trump
Facebook: nuove violazioni delle policy anti-discriminazione
Facebook: nuove violazioni delle policy anti-discriminazione
Facebook ha bloccato #ResignModi. Ovviamente per sbaglio.
Facebook ha bloccato #ResignModi. Ovviamente per sbaglio.
Facebook ha nascosto il report sulla gestione di "Stop the Steal"
Facebook ha nascosto il report sulla gestione di "Stop the Steal"
Social, usati come disperata resistenza dell'India al Covid
Social, usati come disperata resistenza dell'India al Covid
Social, India censura chi critica la gestione della pandemia
Social, India censura chi critica la gestione della pandemia
Facebook: si sta formando una class action europea
Facebook: si sta formando una class action europea