Jupiter’s Legacy: definita un mix di The Avengers e Il Padrino

2 mesi fa

Jupiter's Legacy

Il creatore Mark Millar parla delle dimensioni epiche della sua serie sui supereroi di Netflix, Jupiter’s Legacy, definendolo un mix di The Avengers, Il Padrino Parte II e 2001: Odissea nello Spazio. La prima serie prodotta come parte dell’accordo di Millar con Netflix, ha rilasciato il primo trailer con una data di uscita il 7 maggio di quest’anno. Basata sull’omonima serie di fumetti di Millar, il cast di Jupiter’s Legacy include Josh Duhamel nei panni di The Utopian / Sheldon Sampson, Ben Daniels nei panni di Walter Sampson e Leslie Bibb nei panni di Grace Sampson.

Il cast include anche Tyler Mane nei panni di Blackstar, così come Elena Kampouris e Andrew Horton nei panni di Chloe e Brandon Sampson, i figli di Sheldon e Grace, che lottano per essere all’altezza dell’immensa eredità dei loro genitori. Le prime immagini della serie hanno rivelato i costumi dettagliati del Millarworld, dimostrando che Millar e lo showrunner, Sang Kyu Kim, non si sono allontanati troppo dal materiale originale. Tuttavia, si è visto poco altro oltre a quelle immagini, e i fan sono alla disperata ricerca di notizie su quella che sarà la prima grande collaborazione di Millar con il più grande servizio di streaming al mondo.

Ora Millar ha rivelato di più su cosa aspettarsi dalla serie mentre parlava con Empire. La leggenda britannica dei fumetti cita alcune influenze nobili, da The Avengers all’epopea poliziesca di Francis Ford Coppola, Il Padrino Parte II, e aggiunge al mix anche il capolavoro di fantascienza di Stanley Kubrick, 2001: Odissea nello spazio. Aggiunge che la storia ha una portata davvero epica, che si svolge in oltre 50 anni, incluso un cast di supereroi e antagonisti. Conclude dicendo che Netflix non ha mai cercato di frenare la sua ambizione sulla serie, lasciandolo sempre libero di creare la sua visione. Puoi leggere i suoi commenti completi di seguito:

È in parte 2001: Odissea nello Spazio, The Avengers, e Il Padrino II. È una storia di 50 anni contenuta all’interno di un franchise. Ha un cast di 50 o 60 super-personaggi. La storia inizia nel 1929 e dura fino alla fine dei tempi. Attraversa tutto il tempo e lo spazio e spiega il mistero dell’esistenza umana, il tutto legato a una storia di supereroi. Non c’è stata una sola conversazione in cui qualcuno ha detto: “Possiamo rendere quell’esplosione leggermente più piccola?” Le idee ambiziose vengono premiate.

 

 

Lupin Part 2: il trailer ufficiale della serie TV di Netflix
Lupin Part 2: il trailer ufficiale della serie TV di Netflix
Ragnarok 2: Netflix rivela il trailer della nuova stagione in arrivo il 27 maggio
Ragnarok 2: Netflix rivela il trailer della nuova stagione in arrivo il 27 maggio
The Witcher 2 è in piena in post-produzione
The Witcher 2 è in piena in post-produzione
Jupiter's Legacy: Rotten Tomatoes lo boccia sonoramente
Jupiter's Legacy: Rotten Tomatoes lo boccia sonoramente
Una semplice domanda: il docu-show di Alessandro Cattelan prossimamente su Netflix
Una semplice domanda: il docu-show di Alessandro Cattelan prossimamente su Netflix
Golden Globe Awards: Netflix chiude con l'associazione dei premi
Golden Globe Awards: Netflix chiude con l'associazione dei premi
Stranger Things 4: nuovo teaser trailer della serie Netflix
Stranger Things 4: nuovo teaser trailer della serie Netflix