Greice Santo offre $ 100.000 per la scena eliminata di Pepe Le Pew

135
2 mesi fa

Greice Santo

Secondo quanto riferito, la co-protagonista di Space Jam 2: A New Legacy, Greice Santo, sta offrendo una ricompensa di $ 100.000 per una copia del filmato cancellato dal film con la puzzola, Pepe Le Pew. Il primo Space Jam, presentato nel 1996, era una commedia ibrida live-action / animata che seguiva la star del basket, Michael Jordan, mentre si alleava con i personaggi iconici dei Looney Tunes per sconfiggere un malvagio gruppo di alieni in una partita di basket. Il film è stato un grande successo, incassando 230 milioni di dollari in tutto il mondo. Il suo ampio successo mainstream alla fine lo rese un classico di culto, generando il suo imminente sequel con LeBron James.

Tra il cast iniziale dei Looney Tunes, c’era la puzzola Pepe Le Pew, che ha debuttato per la prima volta sullo schermo nel 1945. Il personaggio è diventato famoso per il suo travolgente odore corporeo e il comportamento invadente nei confronti delle donne, spesso inseguendole e lusingandole nonostante le loro proteste. Mentre Pepe Le Pew aveva originariamente una scena in Space Jam: A New Legacy, la scena è stata tagliata dopo che Malcolm D. Lee ha sostituito Terence Nance come direttore del progetto. Poco dopo, la Warner Bros. Pictures ha rivelato che Pepe Le Pew non sarebbe più apparso in nessuna delle sue future iniziative creative, inclusa la serie aggiornata di Looney Tunes attualmente in produzione su HBO Max.

Secondo Uproxx, l’attrice Greice Santo è disposta a pagare $ 100.000 per il filmato rimosso, che mostra un’interazione tra lei e Pepe Le Pew. La scena, che presumibilmente falsifica il classico del 1942, Casablanca, introduce la puzzola nei panni di un barista che insegue con insistenza una donna al bar, per baciarla sul braccio fino a quando non lo schiaffeggia. Pepe Le Pew confessa quindi che Penelope Pussycat ha presentato un ordine restrittivo contro di lui, spingendo LeBron James a rimproverarlo. Santo ha condiviso la sua delusione per la decisione di cancellare questo momento:

È così importante avere questa scena in un film per ispirare le generazioni più giovani, e anche le generazioni più anziane, in modo da poter correggere quel comportamento. Ho sentito che questa scena era un modo per mostrare ai ragazzi che questo tipo di comportamento è sbagliato.

Tuttavia, lo studio ha risposto alla notizia della ricompensa di $ 100.000 con un avvertimento, spiegando:

È un crimine per qualcuno sollecitare un altro a rubare e distribuire la proprietà della Warner Bros.

Un rappresentante di Santo ha subito chiarito che l’attrice è interessata esclusivamente a pagare la Warner Bros. per il filmato.

 

 

 

Space Jam 2: A New Legacy, la produzione del sequel è terminata
Space Jam 2: A New Legacy, la produzione del sequel è terminata
Space Jam 2: una nuova foto mostra Taddeo e Titti
Space Jam 2: una nuova foto mostra Taddeo e Titti
Space Jam 2: presentati i Funko POP! del film
Space Jam 2: presentati i Funko POP! del film
Space Jam 2: polemiche per il cameo di Arancia Meccanica
Space Jam 2: polemiche per il cameo di Arancia Meccanica
Space Jam 2: ecco il primo trailer del film con LeBron James
Space Jam 2: ecco il primo trailer del film con LeBron James
Space Jam 2: il nuovo poster rivela il titolo italiano e la data di uscita
Space Jam 2: il nuovo poster rivela il titolo italiano e la data di uscita
Space Jam 2: rivelato il primo sguardo a Bugs Bunny
Space Jam 2: rivelato il primo sguardo a Bugs Bunny