Facebook: un dipendente su cinque lavora alla realtà virtuale e aumentata

1 anno fa

Per comprendere le ambizioni di Facebook è necessario guardare come l’azienda ha distribuito la sua forza lavoro negli ultimi anni. Oggi un dipendente del colosso su cinque si occupa di realtà virtuale e realtà aumentata.

Reality Labs può contare su circa 10.000 dipendenti. Nel 2017 i dipendenti al lavoro sui prodotti della Oculus VR erano solamente 1.000. In meno di quattro anni il numero è decuplicato. Nel frattempo, la Oculus ha spostato il suo focus dai costosi visori dipendenti da un hardware PC di ultima generazione ai visori stand-alone, in grado di funzionare in autonomia.

Una mossa che si è dimostrata vincente, se si pensa che l’Oculus Quest 2 ha quintuplicato le vendite rispetto al primo device della nuova linea di visori stand-alone (che avevamo recensito qui).

Gli sforzi di Facebook sul fronte della realtà virtuale rispondono ad uno specifico obiettivo: limitare la dipendenza dell’azienda dall’infrastruttura di aziende terze. Oggi – se si pensa ai servizi offerti dal colosso – Facebook ha le mani legate su moltissimi aspetti del suo business model. Del resto, le sue app devono sottostare ai limiti e alle policy dettate da Google e Apple, le due aziende che hanno costruito e dominano il mercato mobile.

L’idea di anticipare tutti sulla realtà virtuale – immaginando per lei un ruolo centrale nelle nostre vite nell’immediato futuro – risponde, quindi, all’esigenza di cambiare le regole del gioco. Un domani, se tutto va come da intenti, saranno le altre compagnie a dover costruire i loro servizi sull’hardware di Facebook e non viceversa.

Oggi la maggior parte di ciò che Facebook fa è costruire servizi sopra alle piattaforme create da altre persone. Credo che per noi abbia davvero senso investire profondamente in quella che, personalmente, credo sarà la prossima importante piattaforma.

ha detto lo stesso Zuckerberg parlando recentemente con The Intercept. Zuckerberg è intervenuto sulla sua visione della realtà virtuale in più occasioni nelle scorse settimane.

La realtà virtuale secondo Mark Zuckerberg e Facebook: 

 

 

Zuckerberg ha mostrato in anteprima quattro nuovi visori VR estremamente all'avanguardia
Zuckerberg ha mostrato in anteprima quattro nuovi visori VR estremamente all'avanguardia
Meta ha presentato un negozio di abiti virtuali griffati per il metaverso
Meta ha presentato un negozio di abiti virtuali griffati per il metaverso
Facebook, Twitter e TikTok hanno già aderito al codice dell'UE contro disinformazione, bot e deep fake
Facebook, Twitter e TikTok hanno già aderito al codice dell'UE contro disinformazione, bot e deep fake
Facebook diventerà molto più simile a TikTok
Facebook diventerà molto più simile a TikTok
Meta taglia la produzione dei dispositivi Portal: stop ai consumatori, verranno venduti solo alle aziende
Meta taglia la produzione dei dispositivi Portal: stop ai consumatori, verranno venduti solo alle aziende
Lo smartwatch di Facebook doveva essere così, ma alla fine non verrà prodotto
Lo smartwatch di Facebook doveva essere così, ma alla fine non verrà prodotto
Mark Zuckerberg a Palazzo Chigi, oggi il ricevimento con Mario Draghi
Mark Zuckerberg a Palazzo Chigi, oggi il ricevimento con Mario Draghi