Tesla, il Ford Mustang Mach-E si sta dimostrando un temibile avversario

63
2 anni fa

Il Ford Mustang Mach-E sta rubando quote di mercato a Tesla. Negli USA la concorrenza è sempre più forte. La ladearship dell’azienda di Elon Musk quanto durerà ancora?

L’avreste mai detto? Il Ford Mustang Mach-E, il primo EV di serie dell’ovale blu, si sta dimostrando un temibile avversario per Tesla negli Stati Uniti. Entrambe le aziende giocano in casa e il SUV elettrico sta pian piano mangiando quote di mercato ai danni della casa automobilistica di Elon Musk.

A dirlo è un dettagliato report di Morgan Stanley. Report che inizia con una buona notizia per tutte le case automobilistiche già impegnate nel processo di elettrificazione. Il mercato delle auto elettriche sta crescendo a vista d’occhio. Le vendite a febbraio del 2021 sono schizzate in alto del 40%.

In questo scenario, Tesla continua ad occupare la prima posizione ma la concorrenza si fa sempre più serrata. Tesla detiene il 69% delle quote di mercato, un risultato impressionante se non fosse che solamente 12 mesi fa questo dato arrivava all’81%.

Cosa è successo nel frattempo? È successo che Ford ha presentato il suo Mustang Mach-E, scrive Morgan Stanley. La banca d’affari, riporta Electrek, attribuisce al SUV di Ford praticamente il 100% delle quote di mercato perse da Tesla.

Mentre le vendite di Tesla negli USA crescevano del 5,4%, quelle di tutte le altre case automobilistiche – sempre nel mercato delle elettriche – sono cresciute del 104,9%.

Cosa succederà in Europa? Impossibile non pensare ad una recente profezia degli analisti di LMC che, in un report pubblicato ad inizio febbraio, ipotizzavano un sorpasso di Volkswagen su Tesla nel corso dei prossimi 5-10 anni:

 

 

Volkswagen ID. Aero: l'ammiraglia elettrica si fa vedere in alcune prime foto
Volkswagen ID. Aero: l'ammiraglia elettrica si fa vedere in alcune prime foto
Le Autostrade italiane parlano con le auto Volkswagen: si inizia con un tratto di 26Km dell'A1
Le Autostrade italiane parlano con le auto Volkswagen: si inizia con un tratto di 26Km dell'A1
"Tesla sta avviando tre fabbriche contemporaneamente. È un errore che le costerà caro", dice il N.1 di Volkswagen
"Tesla sta avviando tre fabbriche contemporaneamente. È un errore che le costerà caro", dice il N.1 di Volkswagen
Volkswagen ha avviato la produzione dell'ID. Buzz
Volkswagen ha avviato la produzione dell'ID. Buzz
Volkswagen, parla il CEO: "auto elettriche e endotermiche presto avranno stessi margini di guadagno"
Volkswagen, parla il CEO: "auto elettriche e endotermiche presto avranno stessi margini di guadagno"
Volkswagen vuole sorpassare Tesla con le elettriche entro il 2025
Volkswagen vuole sorpassare Tesla con le elettriche entro il 2025
Sempre più insider mettono in dubbio il buonsenso della transizione verso le auto elettriche
Sempre più insider mettono in dubbio il buonsenso della transizione verso le auto elettriche

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.