Black Panther: Wesley Snipes ricorda il suo film mai realizzato

2 mesi fa

wesley-snipes-black-panther

Wesley Snipes ha ricordato quando nei primi anni Novanta stava lavorando ad un film dedicato a Black Panther, mai realizzato.

Negli anni Novanta l’attore ricordato come interprete di Blade, Wesley Snipes, tentò di realizzare un film su Black Panther. Snipes ha ricordato di recente quell’esperienza, spiegando perché il progetto alla fine non si è concretizzato.

Ecco cosa ha rivelato l’attore a Collider:

Avevamo scritto tre sceneggiature, erano i primi anni Novanta. Non c’era la tecnologia di oggi, la Pixar neanche esisteva. Non c’era la CGI, e ad Hollywood il nome Black Panther richiamava alla mente il gruppo di ribelli degli anni Settanta. Era difficile da realizzare, e perciò alla fine non se ne fece niente ed i diritti ritornarono indietro, e poi arrivò Blade.

Blade fu il film che diede il successo a Wesley Snipes, che tutt’ora viene ricordato per aver interpretato il personaggio Marvel in una fortunata trilogia. Snipes recentemente si sta godendo un ritorno importante alla notorietà grazie al suo esilarante ruolo in Coming 2 America, il sequel de Il Principe cerca Moglie, che arriverà a brevissimo su Amazon Prime Video.

Potrebbe interessarti anche:

 

 

Wesley Snipes conferma di non essere coinvolto nel film reboot di Blade
Wesley Snipes conferma di non essere coinvolto nel film reboot di Blade
Pantera Nera: il trailer e le tavole del finale della serie di Ta-Neshi Coates
Pantera Nera: il trailer e le tavole del finale della serie di Ta-Neshi Coates
Black Panther 2: Kevin Feige aggiorna i fan sul film
Black Panther 2: Kevin Feige aggiorna i fan sul film
Il Principe cerca Moglie 2: le prime immagini del film con Eddie Murphy
Il Principe cerca Moglie 2: le prime immagini del film con Eddie Murphy
Chadwick Boseman: il post Twitter sulla sua morte è il più popolare del 2020
Chadwick Boseman: il post Twitter sulla sua morte è il più popolare del 2020
Letitia Wright ha eliminato i suoi account social dopo la polemica anti-vax
Letitia Wright ha eliminato i suoi account social dopo la polemica anti-vax
Chadwick Boseman: a Disneyland un murales dedicato all'attore
Chadwick Boseman: a Disneyland un murales dedicato all'attore