Pfizer, la Corea del Nord ha tentato un attacco informatico contro la casa farmaceutica

239
2 mesi fa

La Corea del Nord ha tentato un attacco informatico contro l’azienda farmaceutica Pfizer. Non sappiamo ancora se l’iniziativa abbia avuto successo e a quali dati riservati abbiano avuto accesso gli hacker nordcoreani.

La Corea del Nord – denuncia l’agenzia di controspionaggio sudcoreana – ha tentato un attacco informatico alla Pfizer, casa farmaceutica dietro uno dei vaccini per il Covid-19 approvati e attualmente in fase di distribuzione.

Non conosciamo ancora la portata dell’attacco informatico. L’agenza specifica che allo stato attuale non sappiamo se gli hacker del regime nordcoreano abbiano compromesso informazioni riservate e – in caso positivo – a quali dati della Pfizer abbiano avuto accesso.

La Corea del Nord, scrive la BBC, dovrebbe ricevere 2 milioni di dosi del vaccino AstraZeneca-Oxford nel corso delle prosime settimane.

Questo è solo l’ultimo episodio di una lunga serie di attacchi condotti da agenzie governative a danno delle aziende e degli istituti di ricerca attivi nella corsa al vaccino. Era stata Microsoft, lo scorso novembre, a lanciare l’allarme segnalando un attacco coordinato di alcuni team di hacker contro diverse aziende, tra cui la stessa Pfizer. Microsoft aveva ricostruito la dinamica dell’attacco risalendo a tre team di cybercriminali di Stato: Zin e Cerium, entrambi della Corea del nord, e il russo Fancy Bear.

La Corea del Nord è considerata di gran lunga uno dei Paesi non Nato con la maggiore potenza di fuco sul fronte della cyberguerrilla — assieme ad Iran, Cina e Russia. Il Paese usa i suoi hacker frequentemente non solo per rubare segreti militari o tecnologici, ma anche per finanziare le casse dello Stato attraverso campagne ransowmare o di riciclaggio di denaro attraverso l’uso di criptovalute.

 

 

Harvard è al lavoro su un vaccino contro il cancro
Harvard è al lavoro su un vaccino contro il cancro
TikTok: adoperato per contrabbandare certificati vaccinali
TikTok: adoperato per contrabbandare certificati vaccinali
Passaporto vaccinale, boom di falsi sul dark web
Passaporto vaccinale, boom di falsi sul dark web
Vaccino Covid-19, in Regno Unito un adulto su due ha già ricevuto almeno la prima dose
Vaccino Covid-19, in Regno Unito un adulto su due ha già ricevuto almeno la prima dose
Hackerare tutti i messaggi di una persona? Costa solo 16$ ed è fin troppo facile
Hackerare tutti i messaggi di una persona? Costa solo 16$ ed è fin troppo facile
YouTube, guerra totale ai NoVax: già eliminati più di 30.000 video dei complottisti
YouTube, guerra totale ai NoVax: già eliminati più di 30.000 video dei complottisti
SITA, furto di dati al "consorzio" che domina il traffico aereo
SITA, furto di dati al "consorzio" che domina il traffico aereo