Jared Leto smaschera le voci sui suoi “regali” sul set di Suicide Squad

2 mesi fa

jared leto

Jared Leto nega di aver dato a Margot Robbie un topo morto sul set di Suicide Squad di David Ayer per entrare nel personaggio interpretando il Joker.

Jared Leto nega di aver mai dato a Margot Robbie un topo morto sul set di Suicide Squad. Il film DC di David Ayer ha introdotto Killer Croc, Dead Shot, Harley Quinn, Katana, El Diablo, Captain Boomerang, Slipnot e Joker nel DCEU. Attori come Jack Nicholson e Heath Ledger erano stati elogiati per aver interpretato il Joker, ma il pubblico era meno che entusiasta della versione di Leto. Infatti, quando nel 2015 è uscito il primo sguardo al Joker di Leto, il character design è stato immediatamente criticato.

Anche se il Joker di Leto è spesso considerato la peggiore delle versioni live-action, lo stesso Leto si è dimostrato un attore eclettico e dedicato. Leto è noto per essersi davvero lanciato nei suoi personaggi, con molti che lo definiscono un attore metodico dopo la sua trasformazione per Dallas Buyers Club. Il suo approccio a Suicide Squad non sembrava essere diverso, con storie folli sul comportamento dell’attore sul set. Era emerso che Leto aveva fatto ai suoi co-protagonisti di Suicide Squad diversi regali strani, alcuni dei quali includevano un maiale morto, riviste pornografiche, proiettili e preservativi usati. C’era anche una storia in giro che Leto aveva dato a Robbie un topo vivo (o morto a seconda di chi racconta la storia), ma Leto ora ha messo le cose in chiaro.

Secondo Leto in un’intervista con GQ, non ha mai dato a Robbie un topo morto mentre stavano facendo Suicide Squad. In realtà le ha dato qualcosa di molto più piacevole: panini alla cannella. Il commento completo di Leto può essere letto di seguito:

È interessante come tutte queste cose assumano una vita propria. Ma non ho mai dato a Margot Robbie un topo morto, semplicemente non è vero. In realtà ho trovato questo posto a Toronto che aveva ottimi panini vegani alla cannella, ed era una cosa molto comune.

Robbie cerca di mantenere uno stile di vita vegano, quindi se le fosse stato effettivamente dato un animale morto sul set di Suicide Squad, probabilmente avrebbe causato un problema. È possibile che tutti questi rapporti siano stati fabbricati per generare clamore su Suicide Squad nel 2016. Dopo tutto, la notizia di Leto che aveva inviato a Will Smith preservativi usati ha sicuramente attirato l’attenzione della gente. Leto non ha menzionato nessuno degli altri “regali” che presumibilmente ha lasciato ai suoi colleghi, quindi non c’è modo di sapere cosa sia realmente successo dietro le quinte.

 

 

Suicide Squad: David Ayer mostra Diablo sopravvissuto
Suicide Squad: David Ayer mostra Diablo sopravvissuto
House Of Gucci: "un ritratto vergognoso" per la famiglia Gucci
House Of Gucci: "un ritratto vergognoso" per la famiglia Gucci
Eagle Pictures maggio 2021: Mr. Nobody tra le uscite
Eagle Pictures maggio 2021: Mr. Nobody tra le uscite
Suicide Squad: David Ayer rivela una concept art di Joker
Suicide Squad: David Ayer rivela una concept art di Joker
Justice League: la scena estesa di "We Live in a Society"
Justice League: la scena estesa di "We Live in a Society"
C'era una volta a Hollywood: Margot Robbie e il taglio di 20 ore del film di Quentin Tarantino
C'era una volta a Hollywood: Margot Robbie e il taglio di 20 ore del film di Quentin Tarantino
Justice League Snyder Cut: Jared Leto in un’immagine dietro le quinte del suo Joker
Justice League Snyder Cut: Jared Leto in un’immagine dietro le quinte del suo Joker