Lotteria degli scontrini: inizia oggi l’iniziativa del Governo, tutti i dettagli

13
3 mesi fa

La lotteria degli scontrini inizia ufficialmente oggi, i primi premi saranno corrisposti a marzo. Vincono anche gli esercenti. Ecco tutto quello che c’è da sapere sull’iniziativa.

Parte la lotteria degli scontrini, l’iniziativa promossa dal Governo che si affianca al cashback di Stato nella campagna di incentivi ai pagamenti elettronici. Ci sono diversi requisiti da tenere a mente per partecipare alle estrazioni. Vediamo tutti i dettagli più importanti.

Tanto per iniziare, non tutti gli acquisti danno diritto a ricevere un biglietto valido per le estrazioni.

Le due regole generali:

  1. Valgono esclusivamente gli acquisti mediante carte di credito, prepagate e bancomat.
  2. Sono esclusivi gli acquisti online, come per il cashback di Stato

Non danno diritto alla partecipazione alle estrazioni anche alcune categorie d’acquisto. Tra gli esclusi più eclatanti? I biglietti del cinema, del teatro e dei musei.

Alcuni degli acquisti esclusi dalla lotteria degli scontrini:

  1. Acquisti in farmacia e negli altri esercizi dove è richiesto il codice fiscale o la tessera sanitaria al fine delle detrazioni
  2. biglietti dei cinema, dei teatri e dei musei
  3. pagamenti nei distributori di benzina
  4. ricevute dei parcheggi
  5. pranzi e cene pagati usando i ticket
  6. ogni acquisto pagato mediante gift card

Ma le cose da tenere a mente non finiscono qua. Bisogna anche accertarsi che l’esercizio presso cui si vuole fare l’acquisto abbia aggiornato il suo registratore di cassa telematico. All’inizio potrebbe essere difficile trovare negozi e servizi abilitati alla lotteria degli scontrini. «Se sulla vetrina del negozio non c’è nessun avviso, è meglio chiedere», sintetizza Il Fatto Quotidiano. Se sei un esercente, trovi tutte le informazioni per partecipare all’iniziativa a questo link. Ricordiamo che ogni volta che un cliente vince un premio, anche l’esercizio commerciale riceve una somma in denaro.

La buona notizia è che basta un acquisto di un qualsiasi importo sopra ad 1€. Per ogni euro speso, si ha diritto ad un biglietto, ossia ad una possibilità d’estrazione, fino ad un massimo di 1.000 biglietti per acquisto.

Per partecipare alle estrazioni e ricevere i biglietti, è necessario richiedere il codice lotteria. Si ottiene direttamente da questo sito e basta compilare un form inserendo il proprio codice fiscale.

Ad ogni acquisto, bisognerà avere la premura e la pazienza di mostrare il proprio codice lotteria al momento del pagamento. Sarà quindi l’esercente ad abbinare il codice allo scontrino, generando il biglietto della lotteria.

 

Tutti i premi della Lotteria degli scontrini

Le prime estrazioni si terranno l’11 marzo. I primi 10 premi sono da 100.000€ l’uno. È previsto un incentivo per gli esercenti: 20.000€ vanno al negozio dove è stato fatto l’acquisto vincente.

A giugno, per la precisione dal 10 del mese, partono poi anche le estrazioni settimanali: si aggiungono così altri 15 premi da 25.000€. Poi nel 2022 la super-estrazione annuale: un montepremi da 5 milioni di euro estratto a sorte trai biglietti generati dal 1 febbraio al 31 dicembre. L’esercizio commerciale dove è stato effettuato l’acquisto vincente riceverà 1 milione di euro.

 

 

Pagamenti con riconoscimento facciale sempre più usati, presto fenomeno di rilevanza mondiale
Pagamenti con riconoscimento facciale sempre più usati, presto fenomeno di rilevanza mondiale
Cashback di Stato: online il portale per segnalare errori e reclami
Cashback di Stato: online il portale per segnalare errori e reclami
Amazon segnala che nel 2020 i governi hanno chiesto molti dati utente
Amazon segnala che nel 2020 i governi hanno chiesto molti dati utente
Cashback di Stato a rischio cancellazione: "diamo precedenza ai ristori"
Cashback di Stato a rischio cancellazione: "diamo precedenza ai ristori"
Cashback di Stato, migliaia di italiani stanno scaricando l'app sbagliata
Cashback di Stato, migliaia di italiani stanno scaricando l'app sbagliata
Cashback di Stato, un successo preannunciato: "6mila richieste al secondo"
Cashback di Stato, un successo preannunciato: "6mila richieste al secondo"
KickassTorrents, chiuso il sito per violazione di copyright
KickassTorrents, chiuso il sito per violazione di copyright