Il nuovo F-35 ha uno schermo touch, ma è una buona idea?

91
3 mesi fa

Le nuove versioni del caccia F-35 hanno sostituito tutti i comandi fisici con un enorme schermo touch. È una buona notizia? Non proprio, un pilota svela tutti i segreti.

Il magazine Hushkit ha chiesto ad un pilota dell’aviazione militare americana di parlare nel dettaglio della sua esperienza con il nuovo abitacolo dell’F-35, il famigerato caccia multiruolo della Lockheed Martin di cui, negli anni, si è detto (e scritto) tutto e il contrario di tutto — esaminandone pregi, vulnerabilità e costi per i bilanci delle nazioni NATO.

L’approfondimenti di Hushkit però si concentra su un solo, interessante, elemento: il nuovo abitacolo completamente riammodernato. Tutti i comandi fisici sono stati sostituiti da un enorme touchscreen. È una buona o una pessima idea?

L’abitacolo è sicuramente bello da vedere, non c’è nulla di analogico, è tutto digitale. Ci sono solo 10 comandi fisici. Ma attenzione: ho detto bello da vedere, non necessariamente bello da usare.

spiega il pilota, che per ovvie ragioni deve mantenersi vago sulle funzionalità del touch-screen montato sui nuovi caccia F-35.

In teoria, il display all-glass è grandioso. È uno schermo touch, puoi chiedergli di mostrarti tutto quello che vuoi e come vuoi. Prendiamo, per esempio, il carburante. Puoi mettere le informazioni su una finestra enorme, puoi vedere tutto ciò che è possibile immaginare sul sistema del carburante; il contenuto di ciascun serbatoio, la sua temperatura, quale pompe sono in funzione, il centro di gravità, ecc. Oppure puoi rimpicciolire la finestra e mantenere le informazioni essenziali. Puoi anche chiudere direttamente la finestra per fare spazio ad altro. (…) È questo il bello del display: le dimensioni e le possibilità di personalizzazione.

Continua il pilota, sottolineando i pregi del nuovo enorme schermo. Ma poi arrivano gli aspetti negativi. Quando quello schermo lo devi usare veramente. E lo devi fare nei contesti più impegnativi:

L’altra faccia della medaglia è che non hai nessuna forma di feedback tattile. Può essere molto impegnativo premere il pulsante corretto quando sei in volo. Attualmente, credo di premere il comando sbagliato circa il 20% delle volte. A volte lo schermo non riconosce il mio comando, altre volte sono banalmente le mie dita a finire nella porzione sbagliata dello schermo — basta che ci sia una grossa turbolenza.

Tecnicamente il nuovo F-35 ha anche la possibilità di usare dei comandi vocali, ma su questi il pilota è un po’ più severo: «non conosco nessuno che li trovi utili o li usi in volo». Auch.

 

 

USA, i jet militari F-35 sono "Ferrari" da tenere in garage
USA, i jet militari F-35 sono "Ferrari" da tenere in garage
Anguille elettriche: cacciano e lavorano in gruppo per abbattere le prede
Anguille elettriche: cacciano e lavorano in gruppo per abbattere le prede
Antichi cacciatori: non solo carnefici, ma vittime a causa dell'estinzione di animali
Antichi cacciatori: non solo carnefici, ma vittime a causa dell'estinzione di animali
Space X, un team di hacker ha diffuso online alcuni documenti riservati
Space X, un team di hacker ha diffuso online alcuni documenti riservati
F-35: secondo Elon Musk "non hanno chance" contro un caccia senza pilota
F-35: secondo Elon Musk "non hanno chance" contro un caccia senza pilota
Questo video a 360 gradi ti mostra nel dettaglio l'interno di un F-35
Questo video a 360 gradi ti mostra nel dettaglio l'interno di un F-35
Gli USA hanno un nuovo missile intelligente: spara lame e risparmia i civili
Gli USA hanno un nuovo missile intelligente: spara lame e risparmia i civili