Tesla svela le nuove Model S e Model X: Cyberpunk 2077 giocabile a bordo

162
2 mesi fa

Tesla ha annunciato il primo redesign della sua Model S da quando è stata lanciata, nel 2012. Nuovo design anche per la Model X. Entrambi i nuovi modelli saranno disponibili in USA da marzo mentre arriveranno in Italia a settembre, con alcuni modelli solo entro la fine del 2021.

La rinnovata Model S si presenta con un esterno rinnovato, interni “semplificati” e l’opzione di un propulsore più potente che consente all’auto di percorrere almeno 830 km e passa da 0 a 100 km/h in meno di due secondi.

Una velocità raggiunta grazie ad un coefficiente di resistenza aerodinamica molto ridotto, che la mette alla pari di altre auto elettriche performanti come la Lucid Air o la Porsche Taycan Turbo.

La nuova Model S ha alcuni leggeri aggiornamenti all’esterno dell’auto, incluso un grande tetto in vetro standard, ma il più grande cambiamento visivo è all’interno. Tesla ha ridotto il touchscreen verticale a favore di uno più simile a quello che si trova nella Model 3 e nella Model Y, anche se con cornici molto più piccole. C’è anche un volante a farfalla a forma di U senza levette e uno schermo dietro la console centrale per i passeggeri dei sedili posteriori. A differenza della Model 3 e della Model Y, la nuova Model S presenta ancora uno schermo dietro il volante.

Il prezzo? La nuova Model S parte da 79.990 dollari per una versione a doppio motore “Long Range” che raggiunge i 660 chilometri di autonomia. A 119.000 dollari è possibile acquistare la variante con il nuovo e più potente propulsore “Plaid“, mentre la versione che è in grado di raggiungere 836 km di autonomia, la “Plaid +”, parte da 139.000 dollari.

Nuovi ritocchi pure per la Model X, anche se l’aggiornamento del SUV non è così significativo come quello della Model S. La nuova Model X mantiene lo stesso design esterno, ma presenta un nuovo schermo orizzontale sul cruscotto, il volante a farfalla e lo schermo anche per i passeggeri sui sedili posteriori.

Il nuovo Model X parte da 89.990 dollari per la versione a doppio motore Long Range che ha 580 km di autonomia, una velocità massima di 250 km/h e un tempo da 0 a 100 km/h di 3,8 secondi. Tesla sta vendendo una versione con il propulsore Plaid per 119.000 dollari che raggiunge 550 km di autonomia, ha una velocità massima di 262 km/h e può arrivare a 100 km/h in soli 2,5 secondi.

Entrambi i veicoli rinnovati sono inoltre dotati di un sistema di infotainment alimentato da un chip in grado di supportare 10 teraflop di potenza di elaborazione, consentendo ai passeggeri di giocare a titoli come come The Witcher III o Cyberpunk 2077, con tanto di supporto ai controller wireless.

 

Tesla, la modalità Full Self-Driving è stata massacrata dalle prime recensioni: "ridicola e pericolosa"
Tesla, la modalità Full Self-Driving è stata massacrata dalle prime recensioni: "ridicola e pericolosa"
Tesla, adolescenti incolpano l'autoguida di aver guidato contromano
Tesla, adolescenti incolpano l'autoguida di aver guidato contromano
Tesla ha costretto Elon Musk a rimuovere un tweet del 2018: colpa della lotta con i sindacati
Tesla ha costretto Elon Musk a rimuovere un tweet del 2018: colpa della lotta con i sindacati
Tesla Model 3 si conferma l'auto elettrica più venduta in Europa
Tesla Model 3 si conferma l'auto elettrica più venduta in Europa
Cybertruck: niente maniglie per il furgone di Tesla
Cybertruck: niente maniglie per il furgone di Tesla
Tesla Model S, un video mostra come funziona la nuova selezione della modalità di guida
Tesla Model S, un video mostra come funziona la nuova selezione della modalità di guida
Tesla si schianta, ora si indaga l'autopilota
Tesla si schianta, ora si indaga l'autopilota