CD Projekt Red: niente sesso con Keanu, almeno non su Cyberpunk 2077

3 mesi fa

Gli sviluppatori di CD Projekt Red non hanno mai evitato di introdurre scene di sesso nei loro giochi, ma Keanu Reeves dev’esserne escluso.

Gli sforzi dei modder avevano permesso ai pc gamer di poter assoldare il celebre attore come gigolò, coinvolgendolo in attività riservate ai maggiorenni che non erano in alcun modo state preventivate dai creatori del gioco. La cosa non é piaciuta agli sviluppatori, i quali sono corsi in tempo record a cancellare ogni traccia del contenuto.

Di fatto, un modder noto come Catmino aveva sostituito il modello di una escort ingame con le fattezze di Reeves, appoggiandosi a un’alterazione comunemente nota come “model swap“.

La cosa ha creato evidenti problemi a CD Projekt Red e la mod è stata rimossa definitivamente, così che non possa più essere scaricata.

La nostra regola più importante per quanto riguarda i contenuti generati dagli utenti – in particolare le mod – è che non debbano essere dannose nei confronti di terzi. Nel caso dei model swap, specialmente quelli che coinvolgono situazioni esplicite, la faccenda può essere percepita come tale dalle persone che ci hanno prestato le loro fattezze con l’intento di creare i personaggi di Cyberpunk 2077.

Pertanto, quando producono contenuti amatoriali, i creatori devono assicurarsi di avere il permesso di tutte le parti coinvolte (il che potrebbe includere persone esterne a CD Projekt Red). Per i personaggi che abbiamo creato appositamente per il gioco, vi permettiamo apertamente di alterarle come volete e di divertirvi.

Quando si tratta di modelli basati su persone vere a cui abbiamo chiesto di partecipare al gioco, vi chiediamo gentilmente di evitare di adoperare i loro modelli in qualsiasi situazione che potrebbe risultare offensiva, se non avete prima il loro permesso esplicito,

hanno spiegato gli sviluppatori in una dichiarazione formale.

Sin dalle prime conferenze stampa, l’attore Keanu Reeves è stato la mascotte ufficiosa del videogame ruolistico Cyberpunk 2077. Reeves presta infatti le sue fattezze digitali a Johnny Silverhand, uno dei personaggi principali dell’intero brand, ed ha un ruolo vitale all’interno della trama.

Keanu Reeves è solamente l’ultima celebrità a essere finita nel mirino dei modder con una passione per il sesso, nel 2013 aveva fatto scandalo l’episodio per cui l’alterazione del gioco Beyond: Two Souls consentiva di visionare il corpo nudo di Elliot Page.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

CD Projekt in stallo su Cyberpunk 2077, i loro PC sono inutilizzabili
CD Projekt in stallo su Cyberpunk 2077, i loro PC sono inutilizzabili
CD Projekt, i dati rubati ai game designer sono già stati venduti
CD Projekt, i dati rubati ai game designer sono già stati venduti
CD Projekt: gli hacker hanno messo all'asta il codice sorgente di Cyberpunk 2077
CD Projekt: gli hacker hanno messo all'asta il codice sorgente di Cyberpunk 2077
CD Projekt Red è sotto attacco hacker: "hanno il codice sorgente di Cyberpunk 2077"
CD Projekt Red è sotto attacco hacker: "hanno il codice sorgente di Cyberpunk 2077"
Cyberpunk 2077, una falla del sistema rende pericoloso usare mod
Cyberpunk 2077, una falla del sistema rende pericoloso usare mod
Tesla svela le nuove Model S e Model X: Cyberpunk 2077 giocabile a bordo
Tesla svela le nuove Model S e Model X: Cyberpunk 2077 giocabile a bordo
Google Stadia sbanca grazie a Cyberpunk 2077: l'offerta in bundle chiude i battenti in anticipo
Google Stadia sbanca grazie a Cyberpunk 2077: l'offerta in bundle chiude i battenti in anticipo