Project Trinity: cosa sappiamo sulla super-elettrica di Volkswagen

23 Gennaio

Trinity è il nuovo grande progetto di Volkswagen. Segnerà l’inizio di una nuova era per le auto elettriche e andrà ad inserirsi in una fascia di mercato successiva a quella occupata dai veicoli ID.

Volkswagen inizia a rivelare le carte sul suo Project Trinity: l’auto elettrica del futuro con la quale la casa automobilistica di Wolfsburg vuole dettare i prossimi standard del mercato globale.

A scanso di equivoci, stiamo parlando di un passo successivo al progetto ID., la famiglia di veicoli elettrici che ha segnato (e continuerà a segnare per ancora molti anni) l’esordio e l’affermazione di Volkswagen all’interno del mercato delle auto elettriche. Ad oggi l’azienda ha iniziato le consegne della VW ID.3, mentre la ID.4 è già stata presentata. Altri veicoli seguiranno nei prossimi mesi e anni.

Project Trinity sarà a tutti gli effetti un’auto di fascia premium, con una dotazione tecnologica di primo livello — ci si aspetta una guida autonoma di Livello 3.

 

 

Volkswagen ha iniziato a seminare un raccolto che darà i suoi frutti solamente a metà decennio, tra il 2025 e il 2026. Nel frattempo Herbert Diess a snocciolato alcune nuove informazioni. Con un tweet, il CEO della compagnia ha annunciato come Project Trinity sarà una vera e propria rivoluzione per Volkswagen e per Wolfsburg, sede del quartiere generale e di alcuni stabilimenti della compagnia.

Un ulteriore tassello del puzzle ci arriva dalla rivista specializzata Electrek che, citando alcuni quotidiani tedeschi, ha spiegato che la Trinity probabilmente prenderà in prestito parte dei componenti e della tecnologia dal Progetto Artemis di Audi — altro cantiere che nei prossimi anni ci offrirà un’auto elettrica «ad alte performance ed estremamente efficiente».

 

 

Aree Tematiche
Auto & Moto News Tecnologie
Tag
sabato 23 Gennaio 2021 - 13:38
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd