Nintendo Switch e Joy-Con drift, parte l’ennesima class action dal Quebec

23 Gennaio

Nonostante siano passati diversi anni dal lancio e l’enorme successo, la console Nintendo Switch continua ad avere problemi con i suoi Joy-Con che presentano sovente problemi di drifting. E arriva l’ennesima class action, questa volta dal Quebec.

Il drifting è un problema che affligge moltissimi Joy-Con controller e si tratta di un input sbagliato – versa una direzione random – che lo stick manda alla console, nonostante il giocatore lo tenga in posizione neutra. Ad innescare questo problema è probabilmente l’usura di alcuni componenti dello stesso Joy-Con e non si può fare altro che chiedere all’assistenza la sostituzione.

Ma sono tantissimi gli utenti che non contenti di questa situazione hanno unito il loro malcontento in una class action, un’azione legale collettiva. L’ultima di queste arriva dal Quebec, Canada, datata 15 gennaio 2021.

“Nel novembre 2017, – si legge nella nuova class action portata dallo studio legale Lambert Avocat Inc. – la nostra cliente ha acquistato un sistema di gioco Nintendo Switch. Dopo 11 mesi di utilizzo, ha notato che il suo controller Joy-Con sinistro era difettoso. Il suo personaggio si sarebbe mosso in una direzione senza il suo intervento, un problema noto come Joy-Con Drift. Ha poi notato che il problema persisteva in altri giochi e durante la navigazione nel menu principale.

Il nostro cliente ha quindi contattato Nintendo e ha inviato il controller sinistro alla fabbrica di Nintendo per la riparazione. Tuttavia, due mesi dopo averlo ricevuto, ha notato lo stesso problema con il controller destro, quindi con la seconda coppia di controller Joy-Con che ha acquistato, così come il suo controller Nintendo Switch Pro.

La nostra cliente scopre che questo difetto compromette seriamente la funzionalità di base dei controller e le impedisce di utilizzare correttamente il suo sistema di gioco “.

 

Aree Tematiche
Hardware News Tecnologie Videogames
Tag
sabato 23 Gennaio 2021 - 11:11
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd