Galaxy Note S21: non si farà? Ecco cosa dicono i leaker

3 mesi fa

Cosa ne sarà della linea di Samsung Galaxy Note, ci sarà mai un Galaxy Note 21? Sempre più leaker danno per certa la notizia del pensionamento della linea.

Da un po’ di tempo diverse fonti danno per probabile il pensionamento della popolare linea Galaxy Note. Per quel che ne sappiamo il Galaxy Note 20 potrebbe essere stato il canto del cigno di Samsung. Ma è davvero così?

Oggi non esiste una vera e propria conferma sulla morte della linea Samsung Galaxy. Tutto quello che abbiamo sono indiscrezioni e indizi relativamente preoccupanti.

Partiamo allora da questi ultimi. Con l’annuncio del Samsung Galaxy S21 Ultra è lecito chiedersi se ci sia davvero ancora spazio per un Note S21. Le ragioni sono semplici: il nuovo flagship di Samsung ha già tutte le feature principali del Note, a partire da un pannello di dimensioni molto generose (6,8 pollici) e dal pieno supporto alla S-Pen.

Un precedentemente rumor indicava proprio nel Galaxy S21 Ultra il naturale successore del Note, ed effettivamente le caratteristiche ci sono tutte. Che dire poi della linea di device premium Galaxy Fold? Quell’esperienza d’uso a metà strada tra tablet e smartphone è ormai degnamente rappresentata dalla nuova linea di device pieghevoli con form-factor a libretto — che pure ancora faticano a diventare mainstream.

 

 

Ci spostiamo allora nel terreno delle indiscrezioni, le voci di corridoio puntualmente segnalate da una rosa di leaker tendenzialmente affidabili. Due giorni fa Ice Universe ha pubblicato un lapidario tweet con una semplice immagina con su scritto “The End”, accompagnata dalla didascalia ‘Galaxy Note’.

Non conosciamo le fonti di Ice Universe, ma sappiamo che alle spalle ha un’illustre carriera di profezie e rivelazioni dimostratesi veritiere.

Sulla stessa falsariga, riportano i cugini di HD Blog, anche Anche Ross Young di DSCC che, in un altro tweet, scrive: “sebbene non si sarà un Note 21, potrebbe comunque arrivare un Note S20 FE“, alludendo alla nuova gamma di mid-gen inaugurata da Samsung. “Questo significherebbe anche che il Note 20 potrebbe diventare il device più venduto del brand dai tempi del Note 10”.

Fine della storia? Neanche per idea, l’ultima parola spetterà a Samsung — che per il momento preferisce tacere.

The Walking Dead 11: Jeffrey Dean Morgan mostra il figlio truccato da zombie
The Walking Dead 11: Jeffrey Dean Morgan mostra il figlio truccato da zombie
Cenerentola: Kristen Wiig e Annie Mumolo scriveranno il film live-action sulle sorellastre
Cenerentola: Kristen Wiig e Annie Mumolo scriveranno il film live-action sulle sorellastre
L’amica geniale 3: Daniele Luchetti parla delle riprese e della storia della terza stagione
L’amica geniale 3: Daniele Luchetti parla delle riprese e della storia della terza stagione
Wonder Woman: Gal Gadot si è ispirata a Lady Diana per interpretare il ruolo
Wonder Woman: Gal Gadot si è ispirata a Lady Diana per interpretare il ruolo
Spaceman: Carey Mulligan co-protagonista del film con Adam Sandler
Spaceman: Carey Mulligan co-protagonista del film con Adam Sandler
The Lost City of D: Brad Pitt avrà un cameo nel film di Sandra Bullock
The Lost City of D: Brad Pitt avrà un cameo nel film di Sandra Bullock
The Sinner 4: Frances Fisher nel cast della quarta stagione
The Sinner 4: Frances Fisher nel cast della quarta stagione